Bob & Marys – Criminali a domicilio – Recensione

Featured Film Recensioni Cinema
7.5

Buono

L’inedita coppia formata da Rocco Papaleoe Laura Moranteanima le scene di “Bob e Marys”, la nuova divertente commedia diretta da Francesco Prisco. Ispirato a una storia vera, il film «rivela un’attività del mondo criminale napoletano quasi completamente sconosciuta», come racconta lo stesso regista.

Roberto (Rocco Papaleo) e Marisa (Laura Morante) sono una tranquilla e anonima coppia di mezza età. La loro quotidianità si svolge senza troppi colpi di scena, con un equilibrio monotono e piatto. Il matrimonio della loro unica figlia, una nuova casa, un nuovo inizio: questo, pensa Marisa, è quello che ci vuole per smuovere le grigie acque in cui abitano lei e Roberto. La vera svolta, però, la vivranno quando un gruppo di malviventi si reca da loro, costringendoli custodi di misteriosi pacchi. I coniugi si ritrovano catapultati in una situazione precaria e pericolosa, sorvegliare i misteriosi scatoloni – dal contenuto illegale – senza destare i sospetti di vicini di casa e familiari è una vera e propria impresa. Nonostante lo spiacevole accaduto, i due protagonisti iniziano a vivere una seconda giovinezza. Paradossalmente è stata proprio questa brutta vicenda a dare la scossa che mancava nelle loro vite. Un equivoco tira l’altro in questa commedia dal tocco black e scanzonato, che riesce ad affrontare un tema così “scomodo” con un tono divertente e spensierato. E dopo una vita di soprusi e prepotenze, la voglia di prevaricare prende il sopravvento, come conferma il regista: «è un film sul sopruso della malavita e sulla voglia incosciente di ribellarsi, di rinascere, di combattere».

Lo spaccato di un tipo di criminalità, ancora poco nota e discussa, che ci offre il film riesce ad arrivare allo spettatore in modo diretto grazie anche al tipo di registro adottato. Sebbene il tema sia serio, importante, il linguaggio con cui è raccontato riesce a non farlo risultare pesante. Ciò che il regista vuole non è riportarci semplicemente un fatto di cronaca in maniera impersonale, ma offrirci uno spunto di riflessione nuovo nel suo genere.

I personaggi suggestivi e bizzarri che circondano i due coniugi danno al film una marcia in più. Persino i personaggi secondari sono necessari, indispensabili alla buona riuscita della storia.

Bob & Marys” è anche la storia di un amore ritrovato, di una passione intensa e irrefrenabile che si riaccende nel cuore dei protagonisti. Tutti i sogni abbandonati, le lotte, le speranze e le fantasie che negli anni i coniugi si sono lasciati alle spalle, improvvisamente tornano vivi e lucidi nei loro ricordi. Un pretesto, una piccola spinta, e i due ritrovano se stessi.Forti e grintosi, affrontano insieme situazioni pericolose e momenti indelebili, uniti come la coppia consolidata nel tempo che sono, frizzanti come i giovani e spensierati ragazzi che erano.

7.5

Buono

Password Persa

Sign Up

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com