Shuttle presenta il nuovo PC All-in-One Barebone X50V4 con touchscreen

X50V4_bk-frontview

Shuttle annuncia l’avvio delle vendite dell’X50V4, il suo nuovo PC All-in-One Barebone.

Il raffreddamento passivo promette silenziosità di funzionamento e manutenzione ridotta al minimo, un processore Intel Celeron a risparmio energetico ottimizza invece le prestazioni.

Dal suo lancio sul mercato nel 2009 la serie di PC All-in-One X50 è giunta ormai alla quarta generazione e punta sul comprovato formato da 15,6 pollici (39,6 cm), particolarmente richiesto nel settore B2B. Tra i vantaggi rientrano la durata garantita dall’assenza di ventole, la conseguente silenziosità di funzionamento e l’ampia possibilità di espansione. Contrariamente ai modelli precedenti l’X50V4 non è dotato di processore Intel Atom, bensì di un processore Intel Celeron 2957U Dual Core, il quale offre 1,4 GHz per core.

Questo processore ad elevato risparmio energetico ha una potenza dissipata di appena 15 Watt. Con uno spessore di 42 mm il case, in grado di ospitare per la prima volta al suo interno fino a 8 GB di DDR3L SO-DIMM, include un disco fisso da 2,5 pollici o un SSD e un modulo mSATA. Installando un SSD adatto, l’X50V4 è abilitato al funzionamento continuo.

Sul lato inferiore del case si trovano tutti i collegamenti standard quali 2x USB 3.0, 2x USB 2.0, 1x Gigabit Ethernet, VGA, HDMI nonché uscita cuffie e prese microfono. Una comoda webcam da 2 megapixel, un altoparlante stereo integrato, la WLAN, il lettore di schede e il piedistallo che all’occorrenza funge da maniglia di trasporto sono ulteriori caratteristiche di questo modello.

La superficie di montaggio a norma VESA ne consente il fissaggio ai bracci dei monitor e ai supporti a parete per l’utilizzo del dispositivo in sospensione. All’occorrenza l’X50V4 può essere dotato sul retro di un massimo di quattro interfacce seriali, 1x LPT e 1x collegamento DIO/RJ11, particolarmente indicato per le applicazioni in posizione verticale. Le novità non si limitano tuttavia solo all’interno, perché la certificazione della parte anteriore del touchscreen in base alla classe di protezione IP54 implica resistenza alla polvere e agli spruzzi d’acqua, cosa che rende l’X50V4 resistente anche agli influssi esterni.

“Con l’X50V4 sottolineiamo ancora una volta la nostra volontà di conquistare nuovi clienti nei mercati verticali. Il nuovo PC All-in-One Barebone rappresenta infatti una piattaforma ideale per soluzioni compatte e a risparmio energetico presso i POI, come terminale di assistenza, o come sistema di cassa POS”, afferma Tom Seiffert, Head of Marketing & PR di Shuttle Computer Handels GmbH. “Questo modello può essere pensato anche come flessibile secondo PC per uso domestico.”

Il nuovo PC All-in-One Barebone X50V4 di Shuttle è disponibile da subito in commercio nei colori nero e bianco. Il prezzo consigliato da Shuttle per entrambi i modelli è di 356,- euro (IVA 22% inclusa). Altri sistemi completi chiavi in mano basati sull’X50V4 con Windows, Linux o senza sistema operativo saranno disponibili a breve. Tra gli optional rientrano gli accessori POS01 e PCL71 (adattatore COM/LPT) e PF55 (borsa per il trasporto). Shuttle è presente al CeBIT di Hannover (dal 16 al 20 marzo 2015).


Tags:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.