StarCraft II potrebbe funzionare anche su Wii U

Dustin Browder, Lead Designer di StarCraft II ha affermato che l’idea di una versione Wii U del famosissimo strategico sviluppato da Blizzard potrebbe funzionare, ma che la versione PC riamane l’unica per vivere un’esperienza di gioco completa. Il touchscreen del gamepad potrebbe permettere di muovere il cursore sullo schermo TV con agilità, ma le azioni più complesse sarebbero impossibili da realizzare senza l’utilizzo di una tastiera. Per il team di sviluppo il controllo è la priorità più importante, e non sarebbe possibile realizzare un videogioco che ti costringa a combattere contro l’interfaccia di gioco. Blizzard aveva proposto a Sony una versione del gioco con il Move, ma i risultati sono stati imbarazzanti, infatti Browder ha affermato che: “Volevo uccidermi. L’ho trovata davvero difficile da far funzionare. Credevo che se ci fossimo impratichiti sull’uso della periferica saremmo stati in grado di rende il tutto più divertente, ma poi ci siamo accorti che era necessario un sforzo maggiore per farlo funzionare bene, e rendere il titolo più appetibile.”


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.