Speciale – I 20 Anni di Storia di Playstation

PS20th_logo-01

Molti ricordano quel dicembre del 1994 quando sul mercato videoludico arrivava la prima console di Sony, ovvero, Playstation. Quel giorno il mondo del videogiochi ricevette un cambio epocale, a distanza di 20 i numeri dimostrano il successo che ha avuto il colosso giapponese con la sua console. Si tratta di oltre 425 milioni di console acquistate in un ventennio. Partendo dalla prima console Playstation che ha conquisto un pubblico di oltre 100 milioni di persone, per poi avanzare su PS2, raggiungendo la cifra di 155 milioni di console vendute fino ad arrivare agli 80 millioni della Playstation 3. Il mondo portatile ha contribuito anch’esso all’espansione di Playstation, con gli 80 milioni di console tra PSP e PS Vita.

Tutt’oggi oggi dimostra Sony di dominare il mondo videoludico, con l’ultima arriva in casa, Playstation 4. Vendute 13.5 milioni di PS4 in tutto il mondo, con oltre 1 miliardo di ore spese online, 530 milioni per l’uso del tasto Share, 7,9 milioni di utenti iscritti al Playstation Plus e in fine 56 milioni di giocatori attivi. La nostra Italia rappresenta il 4° Paese in Europa e il 9° mondiale. Con vendite di 1 miliardo di Euro. In italia il settore dell’online punta a crescerà al ritmo medio tra il 3% e il 6%.

Ripercorriamo insieme la Storia negli anni di Playstation:

3 Dicembre del 1994

Milioni di giocatori ricordano quella data per via che proprio quel giorno Playstation è entrata a far parte della loro vita. A quei tempi in giappone c’erano Nintendo e Sega a comandare nel territorio videoludico, essendo che le due console offrivano il meglio per i tempi. Il tutto girava in 16bit e con cartucce. Sony Computer Entertainment Inc. irrompe nel mercato, lanciando nel mercato la sua console, Playstation. Sony propose la prima console che funzionasse a 32 bit, basata sul supporto CD-ROM e con una grafica in 3D. Grazie a questo passo molte persone che fin ad allora non avevano mai toccato una console, si introdussero in questo campo videoludico.

Settembre del 1995

Playstation irrompe pure in Europa e in America, diventando un successo globale.

1996

I primi giochi che oggi sono diventati dei colossi si fecero presenti in questa nuova arrivata, stiamo parlando ovviamente di: Resident Evil, Crash Bandicoot e Tomb Raider che a quest’ultimi si aggiungono tanti altri titoli. La console raggiunge oltre le 10 milioni di unita vendute in tutto il mondo.

1997

Questo è l’anno dove Cloud e compagni sbarcarono sulla console con Final Fantasy 7, ma non fu l’unico colosso ad arrivare, infatti Parappa The Rapper era lì pronto a dare il meglio di se. Sempre in quell’anno viene lanciato il Dual Analog, accanto ai classici tasti arrivano le due levette analogiche controllate dai pollici.

1998

Proprio in quest’anno abbiamo l’avvento del Dualshock, un controller con all’interno un moto per rendere l’esperienza di gioco molto più immersiva, grazie alla vibrazione si riuscirà a percepire certe cose che prima era difficile notale. Grazie a Grand Theft Auto, Gran Turismo e Spyro raggiunge le 50 milioni di unità vendute in tutto il mondo.

1999

Konami era pronto a competere con Resident Evil con il suo Silent Hill, ma non era l’unico gioco che era pronto a sbarcare sull’ammiraglia Sony, infatti Driver e Tony Hawk erano pronti a far provare ai videogiocatori esperienze nuove. Durante l’E3 del 1999, tutti erano rivolti alla nuova generazione di Playstation, in attesa di vedere cosa avrebbe proposto Sony.

2000

Questo nuovo millennio si apre con il lancio della nuova console il 4 marzo, mentre PS2 si appresetava ad arrivare a casa di noi europei a novembre, Tekken Tag Tournament, Time Splitters e SSX erano pronti a sbarcare sulla console. La console disponeva di 128 bit, due processori progettati principalmente a lavorare in sinergia, inoltre la Playstation 2 è 15 volte superiore alle prestazioni tecniche di un PC Pentium II di allora. Principalmente introdusse il supporto ai DVD-ROM, in modo da permettere non solo di videogiocare ma anche di guardare film e ascoltare musica. La Playstation 2 creò uno spazio anche per le famiglie, in modo da centrare tutto anche sull’intrattenimento.

2001

Naughty Dog entra a fa pare delle compagnie principali di Playstation grazie a una partnership esclusiva. Il primo gioco dato da questa partnership fu proprio Jak & Daxter, che debuttò nel dicembre del 2001.

2002

Insomniac Games si fa strada su PS2 con Ratchet & Clank, mentre Londra veniva ricreata fedelmente dal celebre The Gataway. Alla fine dell’anno, si raggiunse quota a 50 milioni di Playstation 2 vendute in tutto il mondo
2003

Nuovi device erano pronti a sbarcare sull’ultima arrivata di Sony, EyeToy introduce un nuovo concetto di gioco interattivo, mentre il Network Adaptor si apprestava a portare i giocatori nel mondo online per la prima volta.

2004

La console Sony diventa per la prima volta portatile, grazie al lancio di Dicembre della PSP. La console arriva in Europa nel Settembre 2005, e per l’ennesima volta come di consueto, la console non servirà solo a giocare ma anche a riprodurre film, musica e anche foto. Nello stesso anno arriva una PS2 molto più sottile e dedicata ai fan di SingStar.

2005

Questo è l’anno dove sono nate le storie più appassionanti di sempre di Playstation. God of War ci metteva nei panni di Kratos, in preda alla furia per sconfiggere gli dei dell’olimpo, mentre il Team Ico lanciava sul mercato Shadow of The Colossus, che tutt’oggi Fumito Ueda viene categorizzato come uno dei creatori più originali e ambiziosi che il mondo videoludico poteva avere. E così, a settembre la Playstation 2 raggiunge il traguardo dei 100 milioni di unità, diventando la console più venduta della storia.

2006

Playstation 3 viene lanciata per la prima volta in Giappone e negli Stati Uniti. Si trattava di una console che vantava di un HDD interno di 60GB, di una grafica HD e una connessione Wi-Fi per potersi collegare in rete, inoltre veniva introdotto per la prima volta il supporto ai dischi Blu-Ray. Il gioco Online funzionava tramite il servizio PlaysStation Network e Playstation Store. Il controller era diventato oramai Wireless, introducendo il sensore di movimento Six Axis. Sony aveva raggiunto il sistema completo, dove offriva un vero e proprio sistema di intrattenimento multimediale.

2007

La PlayStation 3 sbarca finalmente in europa, con una line up esclusiva con Motorstorm, Resistance: Fall of Man e Uncharted.

2008

Viene annunciato il DUALSHOCK 3, che univa le funzioni del Six Axis con l’aggiunta della vibrazione dei classici controller Sony.

2009

Anche PS3 diventa molto più sottile, aggiungendo un hard disk di ben 120 GB in grado di contenere giochi dal calibro maggiore, come ad esempio inFamous e Uncharted 2: Il covo dei ladri. Inoltre veniva fuori nel mercato PSP Go.

2010

Esce un nuovo sensore di movimento chiamato PlayStation Move, e per la prima volta esce allo scoperto il servizio PlayStation Plus.

2011

Seguiti di epiche saghe si apprestavano a uscire, come: Killzone 3, inFamous 2, Uncharted 3: L’inganno di Drake e altri ancora.

2012

PlayStation Vita sbarca in Europa il 22 Febbraio, mentre i giochi PlayStation 3 spremono al massimo la console, si parla di: The Last of Us e Grand Theft Auto V.

2013

PlayStation 4 viene lanciata sul mercato il 29 novembre, i giocatori hanno con sè una delle più potentissime console di gioco, pensata da videogiocatori per videogiocatori. PlayStation 4 introduce nuove funzioni Social Network, aggiungendo per la prima volta il tasto SHARE sul controller, anche quest’ultimo dotato di una nuova forma, permettendo di condividere Video, Screenshot e LIVE quando vogliono.

2014

Poco meno di un anno al suo lancio, PlayStation 4 è la console che ha venduto di più nel minor tempo possibile nella storia del mondo videoludico. Viene lanciato PlayStation TV e mentre su PS4 erano pronti ad approdare: Destiny, The Last of Us Remastered e Little Big Planet 3.

Sicuramente molti di voi sono stati Testimoni di questa Time-Line, godendo a pieno dell’emozioni che Sony ha saputo trasmettere in questi venti anni e che continuerà ancora a trasmettere grazie alla sua potenza creativa.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com