Pokémon Rubino Omega e Zaffiro Alpha – Svelato l’Episodio Delta

The Pokémon Company International e Nintendo hanno rivelato nuovi dettagli sull’Episodio Delta di “Pokémon Rubino Omega” e “Pokémon Zaffiro Alpha“, in uscita il 28 novembre per console Nintendo 3DS e 2DS. Nel nuovo trailer che potete vedere in fondo alla notizia, oltre a Deoxys e ad altre sorprese, figurano le zone miraggio, dove vivono dei Pokémon leggendari delle passate generazioni.

Pokémon Rubino Omega” e “Pokémon Zaffiro Alpha” saranno teatro di una storia inedita, l’Episodio Delta, che rivela eventi del passato della regione di Hoenn e coinvolge gli Allenatori in un’avventura decisiva per la salvezza del pianeta. Tutto comincia quando al Centro Spaziale di Verdeazzupoli, una struttura di ricerca dedicata allo studio dello spazio e allo sviluppo di razzi, viene avvistato un gigantesco meteorite in rotta verso Hoenn. I giocatori dovranno difendere l’istituto dall’irruzione del Team Magma o del Team Idro. Nel frattempo, si prepara uno scontro epico: nello spazio si affronteranno Rayquaza, il Pokémon Stratosfera, e Deoxys, il Pokémon DNA. Deoxys può assumere quattro forme molto potenti: la Forma Normale, la Forma Attacco, la Forma Difesa e la Forma Velocità.

Nel corso di quest’impresa gli Allenatori potranno contare sull’aiuto di Adriano, il Capopalestra di Ceneride, e di Rocco, il Campione di Hoenn, depositari di conoscenze e segreti indispensabili per fermare il meteorite. Ma la vera protagonista della vicenda è Lyris, una ragazza misteriosa che custodisce un segreto fondamentale per la salvezza del pianeta. Questa ragazza possiede una delle misteriose Pietrechiave, incastonata nel Megagambale che indossa, grazie alla quale può far megaevolvere il suo Salamence.



Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.