SalinaDocFest: il programma dell’ultima giornata

Cinema Featured

Fuori strada di Elisa Amoruso 2

Quello che resta di Antonio Martino (Italia, 2014, 50′) e Sul vulcano di Gianfranco Pannone (Italia, 2014, 80′) chiudono le proiezioni dei film in concorso al SalinaDocFest. Ancora due opere in cui memoria collettiva e personale si intrecciano in un unico racconto polifonico. In Quello che resta sette personaggi – senza mai incontrarsi – attraversano la città di Mostar a vent’anni esatti dalla giornata più drammatica della guerra dei Balcani. Ciò che hanno in comune sono le schegge del passato, che riemergono prepotentemente e con le quali devono fare i conti. Sul Vulcano racconta le storie di Maria, Matteo e Yole: tre vite ai piedi del Vesuvio, in un luogo unico al mondo, ricco di miti, storia ed evocazioni letterarie. E se il proverbiale fatalismo partenopeo derivasse proprio dalla presenza del vulcano, che per ben due millenni ha dato e preso alla gente che vive sotto di lui? Sul vulcano prova a dare un senso a una “terra pazza” che infine rappresenta tutti noi.

Fuoristrada di Elisa Amoruso (Italia, 2013, 66′), per la sezione Donne.Doc e Paroles d’Algérie di Bruno Ulmer (Francia, 2014, 60′), per la finestra Memorie del Mediterraneo. aprono le proiezioni al Centro Congressi di Malfa di sabato 27 settembre, ultima giornata del festival

In attesa del gran finale – che culminerà con l’assegnazione del Premio Tasca d’Almerita al miglior film in concorso e del Premio Signum al film più votato dal pubblica – Salina si prepara ad accogliere i protagonisti di Gomorra, vera guest star di questa edizione. E’ la prima volta che una serie televisiva partecipa al Salina Doc Fest,. Gomorra – La serie è sbarcato sull’isola, in versione maratona integrale, per il suo carattere di racconto – verità, che si inserisce nella missione del festival di documentare quei particolari filoni della produzione audiovisiva dedicata al racconto della realtà, nelle sue diverse sfaccettature. Nel giorno di chiusura del Festival saranno proiettate – nel Centro Congressi di Malfa, a partire dalle h 16.00 – le ultime 3 puntate della speciale maratona, i due protagonisti Fortunato Cerlino e Maria Pia Calzone interverranno nel corso dell’incontro “Fiction e Realtà, scena per scena”, preceduto da un intervento in video di Roberto Saviano.

A seguire, insieme ai premi ufficiali, sarà consegnato il Premio Malvasia per il Video Contest “Isolani sì, isolati no!”, con la proiezione del video vincitore, alla presenza di Giona Hauner e delle aziende vinicole sponsor dell’evento. Omaggi agli ospiti del Festival alla presenza del sindaco Salvatore Longhitano e delle autorità del Comune di Malfa. A Santa Marina Salina (h 21.30), grande festa di piazza, con il saluto del sindaco Massimo Lo Schiavo e delle autorità di Santa Marina Salina. Ospiti d’onore Maria Pia Calzone, Fortunato Cerlino e Marina Suma. Chiude LELLO ANALFINO TRIO IN CONCERTO

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Password Persa

Sign Up