Sia: pubblica “1000 Forms of Fear”, l’album che ha conquistato il n. 1 della classifica iTunes in 47 paesi

Featured Musica

“1000 Forms Of Fear” è il nuovo album di Sia, già in vendita su iTunes, che sarà pubblicato in Italia in versione fisica il 23 settembre 2014.

Sia, australiana nata ad Adelaide nel 1975, può essere considerata non solo una delle più grandi autrici pop dei nostri tempi, ma anche una grandissima interprete capace, grazie alle sue enormi doti vocali, di toccare l’animo dell’ascoltatore. Ha scritto solo nel 2013 per icone del pop come Rihanna, Katy Perry, Britney Spears, Beyoncé, Celine Dion e ha lavorato con Kylie Minogue e Angel Haze). Prince e Kanye West l’hanno eletta la loro cantante preferita.

Con “1000 Forms Of Fear” Sia ha conquistato il primo posto della classifica di Billboard in America e raggiunto il numero 1 della classifica degli album di iTunes in 47 paesi nel mondo, tra cui USA, Regno Unito, Germania, Francia, Italia e Spagna.

L’album è stato anticipato dal grande successo del brano “Chandelier”, diventato in breve tempo una vera hit, una straordinaria canzone intensa e di denuncia, composta da Sia insieme a Jesse Shatkin e prodotta da Greg Kurstin insieme a Shatkin. Questo singolo ha conquistato il n. 1 della classifica dei singoli di iTunes in oltre 31 paesi e il primo posto della Top Viral Chart di Spotify.

Il video di “Chandelier” è esploso online, è stato visto circa 190 milioni di volte e, avendo superato il traguardo dei 100 milioni di visualizzazioni, è stato dichiarato “CERTIFIED” da Vevo. “Chandelier”, diretto da Sia e Daniel Askill è stato girato in centro a Los Angeles, nel vecchio edificio del quotidiano Herald Examiner ed ha conquistato recentemente l’MTV Video Music Award 2014 come “Best Choreography (https://www.youtube.com/watch?v=2vjPBrBU-TM).

L’album “1000 Forms Of Fear”, prodotto da Greg Kurstin, è stato registrato all’Echo Studio di Los Angeles. Rolling Stone l’ha recensito con quattro stelle: “Sulla copertina del disco Sia non si vede, ma si sente che è una superstar”. Il NY Times, in un ritratto dell’artista, la definisce“ la popstar con la fobia sociale” e “la fabbrica di hit”. “Grazie alla potente voce di Sia, carica di pathos e di empatia, l’autocommiserazione si trasforma in autoaffermazione”. USA Today continua: “Su Fear, usa le sue mille sfaccettature – suo punto di forza – per esprimere la vulnerabilità umana in modo particolarmente suggestivo”.

Sia ha firmato numerosi successi nel corso degli ultimi anni Rihanna (“Diamonds”), Katy Perry (“Double Rainbow”), Britney Spears (“Perfume”), Beyoncé (“Pretty Hurts”), Celine Dion, Eminem, Christina Aguilera. Ha inoltre lavorato con Kylie Minogue e Angel Haze ed è produttrice esecutiva del nuovo album e dell’EP Opulence di Brooke Candy, sua compagna di etichetta. Sia ha anche prestato la voce a hit come “Titanium” di David Guetta, “Beautiful Pain” di Eminem e “Wild Ones” di Flo Rida.

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Password Persa

Sign Up