I finalisti del premio Andrea Parodi

Featured Musica

Logo Premio-2

Si avvicinano le date di un festival unico nel suo genere, il “Premio Andrea Parodi”, il solo concorso di world music in Italia, che è in programma dal 9 all’11 ottobre a Cagliari al Teatro Auditorium Comunale, con la direzione artistica di Elena Ledda.
Per la 7a edizione la giuria istituita dalla Fondazione Andrea Parodi ha selezionato dieci artisti, provenienti da ogni parte d’Italia. Sono:

Amemanera (brano: Sensa la lun-a, piemontese)
Alessio Bondì (Rimmilu ru’ voti, siciliano)
Floriana Cangiano (Olor a lluna, catalano)
Lou di Franco (Bentu, sardo)
Serena Finatti (Bes di Diu, friulano)
Leo Miglioranza (Ndemo xente, veneto)
Tamuna (Ciuscia, siciliano)
Tramas (Scida!, sardo)
Elisabetta Usai & Ergot Project (Le miel de vie, sardo-francese)
Lino Volpe (So’ stat’ io, napoletano)

Le serate, che saranno presentate da Gianmaurizio Foderaro di RadioRai, conteranno anche su importanti ospiti.
La manifestazione si terrà quindi in prossimità dell’8° anniversario della scomparsa di Andrea Parodi (17 ottobre 2006), un grande artista passato dal pop d’autore con i Tazenda a un percorso solistico di grande valore e rielaborazione delle radici, grazie al quale è diventato un riferimento internazionale della world music, collaborando fra l’altro con artisti come Al Di Meola e Noa. Il Museo multimediale a lui dedicato è aperto a Villanova Monteleone (SS) tutti i giorni tranne il lunedì, a Sa Domo Manna.
Le precedenti edizioni del Premio Andrea Parodi sono state vinte nel 2013 da Unavantaluna (Sicilia), nel 2012 da Elsa Martin (Friuli), nel 2011 da Elva Lutza (Sardegna), nel 2010 dalla Compagnia Triskele (Sicilia), nel 2009 da Francesco Sossio (Puglia).
La Fondazione è sostenuta dalla Regione Autonoma della Sardegna e dalla Provincia di Sassari; la manifestazione è realizzata grazie al contributo del Comune di Cagliari, dei Partecipanti Aderenti e degli sponsor: Peugeot di Mario Seruis, Consorzio Cagliari Centro Storico presieduto da Gianluca Mureddu, Cantina Locci-Zuddas.

I partner del Premio sono invece l'”European jazz expo” di Cagliari, Folkest, il Negro Festival, il Premio Bianca d’Aponte e la Federazione degli Autori.

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Password Persa

Sign Up