How To – Introduzione ad Access

Featured Tech

access

Buon giorno a tutti, volevo focalizzare la vostra attenzione su un applicativo di office che ai più risulta essere ostico, mi riferisco ad Access.

Sia in ambito lavorativo che privato mi chiedono spesso di creare database semplici da utilizzare, come una rubrica, un database della propria collezione musicale, etc. Fino ad arrivare a database più complessi, vedi  gestione di un magazzino merci, dei clienti, delle fatture etc.

Un approccio neofita è quello di utilizzare l’applicativo sbagliato, come ad esempio Excel oppure Word, solo perché si ignorano le potenzialità di Access.

Fondamentalmente un database in Access è costituito da:

Tabelle          i dati sono archiviati in una o più tabelle

Maschere    rappresentano l’interfaccia tra noi e il database, sono utilizzate per inserire e/o visualizzare i dati

Query            consentono di interrogare il database in base a specifici criteri per trovare i dati che ci interessano

Report           attraverso i report creiamo layout di stampa personalizzati dei nostri dati

Non voglio annoiarvi con ulteriori spiegazioni su cosa sono i database ma per iniziare l’approccio migliore penso sia quello di fare degli esempi pratici. Nel prossimo articolo vedremo come programmare una semplice rubrica con i nostri contatti.

Vi ringrazio per la vostra attenzione e vi saluto.

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Password Persa

Sign Up