Gli utenti italiani hanno nuovamente accesso ai server di Mail.Ru

Featured Videogiochi

ikbkHhM9kov4

Le Forze dell’Ordine italiane hanno adottato il provvedimento di sblocco dei server di Mail.Ru sul territorio italiano. Attualmente una parte degli operatori ha ristabilito l’accesso alle risorse della società, gli altri lo faranno a breve.

Le risorse di Mail.Ru sono state inaccessibili sul territorio italiano a partire dal 16 luglio 2014. Il blocco è avvenuto su querela dello studio cinematografico Eyemoon Pictures, che ha asserito che le risorse di Mail.Ru avevano pubblicato illegalmente alcuni loro contenuti video. Mail.Ru Group  non ha ricevuto alcuna notifica di pubblicazione illecita o richieste di eliminazione.

“Ad oggi abbiamo fatto una ricerca su tutte le nostre risorse a seguito della quale abbiamo eliminato alcuni video e link pubblici postati dagli utenti dei server Moj Mir e Oblako Mail.Ru.  Saremo lieti di ricevere eventuali feedback dai nostri utenti che non hanno ancora accesso ai servizi Mail.ru in Italia. Siamo convinti che occorra al più presto dare il via a un dialogo attivo di elaborazione delle procedure extragiudiziali internazionali per la risoluzione di divergenze tra i titolari dei diritti e i fornitori di servizi internet, per tutelare gli interessi degli utenti di tutto il mondo.”

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Password Persa

Sign Up