Giffoni Film Festival 2014: tutti i film vincitori

Cinema Featured Giffoni Film Festival

Con la premiazione dei film vincitori, tenutasi oggi pomeriggio nella Sala Truffaut del Village, si è conclusa la 44° edizione del Giffoni Film Festival. Un’edizione ricca di novità ed ospiti d’eccezione, che hanno creato entusiasmo e partecipazione in centinaia di ragazzi che, anche oggi, hanno invaso la cittadina campana per l’atto conclusivo della rassegna. Il presidente del Giffoni Experience, Claudio Gubitosi, ha tenuto questa mattina una conferenza stampa nella quale ha ribadito ancora una volta il significato del Festival, quando ha dichiarato:”Giffoni non è un Festival che il mondo ci invidia, è un Festival che tutto il mondo desidera.”
La premiazione ha preso il via alle ore 16.00, e tra i film premiati dai giurati non sono di certo mancate le sorprese, soprattutto nelle categoria dei +3 e dei +6. La consegna dei premi è avvenuta in presenza di ospiti illustri del nostro cinema, quali Paolo Conticini e Ornella Muti, intervenuti in Sala per intrattenere i giovani durante le fasi salienti del pomeriggio. L’evento è stato seguìto anche all’esterno della sala, con il sottofondo dei boati della folla che -ad ogni premio consegnato- ha ribadito il suo consenso ai vincitori.

Ecco la lista completa dei film premiati, divisi per categoria:

CATEGORIA ELEMENTS +3

Grifone Award Miglior Film:
Wombo di Daniel Acht (Germania, 2014)

Giotto Super Be’-Be Award:
Amazing Laundrette (Oblo) di Martina Carossa, Ilaria Giacometti, Eura Pancaldi, Mathieu Narduzzi (Italia, 2014)
CATEGORIA ELEMENTS +6

LUNGOMETRAGGI
Grifone Award Miglior Film:
Zip & Zap and the Marble Gang (Zipi y Zape y el Club de la Canica) di Oskar Santos (Spagna, 2013)

CORTOMETRAGGI
Grifone Award al Miglior Film:
Sissy – Pyse di Siri Rutlin (Norvegia, 2013)


CATEGORIA ELEMENTS +10

LUNGOMETRAGGI
Grifone Award al Miglior Film:
Finn di Frans Weisz (Olanda, 2013)

CORTOMETRAGGI
Grifone Award Miglior Film:
Ropes (Cuerdas) di Pedro Solís (Spagna, 2013)


CATEGORIA GENERATOR +13

LUNGOMETRAGGIO
Grifone Award Miglior Film:
Behavior (Conducta) di Ernesto Daranas (Cuba, 2014)

PREMIO CGS (Cinecircoli Giovanili Socioculturali) – “Percorsi Creativi 2013”
The Excursionist (Ekskursante) di Audrius Jezenas (Lituania, 2013)
Categoria Generator +16

LUNGOMETRAGGI
Grifone Award Miglior Film
Exit Marrakech di Caroline Link (Germania, 2013)

Grifone di Alluminio – Premio Cial (Consorzio Imballaggio Alluminio) per L’ambiente:
Broken Hill Blues (Omheten) di Sofia Norlin (Svezia, 2013)

Grifone di Cristallo – Banca Della Campania
Mateo di Maria Gamboa (Colombia/Francia, 2014)


CATEGORIA GENERATOR +18

LUNGOMETRAGGI
Grifone Award Miglior Film:
Hope (So-Won) di Joon-ik Lee (Corea del Sud, 2013)

Premio British Film Institute Certificate:
Little Crushes (Male Stluczki) di Ireneusz Grzyb, Aleksandra Gowin (Polonia, 2014)

CORTOMETRAGGI
Grifone Award Miglior Film – Fiction
The Nostalgist di Giacomo Cimini (Italia/UK, 2014)

Golden Spike Award Del Social World Film Festival:
Me rencontraras dentro de ti (You will find me) di Eitan Pitigliani (Italia/Argentina, 2013)

Grifone Award Miglior Film – Animazione
Supervenues di Frederic Doazan (Francia)
CATEGORIA MASTERCLASS

LUNGOMETRAGGI
Faded Finery (Oripeaux) di Sonia Gerbeaud, Mathias de Panafieu (Francia, 2014)
Children of Holocaust di Zane Whittingham (UK, 2014)

Premio Amnesty International Award
Feathers (Piume) by Adriano Giotti (Italy)


CATEGORIA GEX DOC (DOCUMENTARI)

Grifone Award Miglior Film
#Chicagogirl: the Social Network Takes on a Dictator di Joe Piscatella (USA/Siria, 2013)

Premio Amnesty International Award
Lucky Devils di Verena Endtner (Svizzera)

Premio Bambino Gesù
Linar di Nastia Tarasova (Russia, 2013)

Al termine della premiazione, hanno affrontato il Blue Carpet gli ultimi ospitiì di quest’edizione: Marco Palvetti, il Salvatore Conte di Gomorra-La serie, e Luca Argentero, entrambi premiati per i loro indiscussi meriti artistici. Anche in quest’ultimo atto del Festival, il Giffoni ha tenuto fede al suo slogan iniziale: è stata un’edizione “different” in tutti i sensi. Per tutti i giurati e i protagonisti intervenuti, si è trattata di un’esperienza unica e irripetibile.

Nato nel 1985, sin da piccolo si è sentito attratto dal mondo delle arti: il cinema, la pittura e la musica. Tra una partita a calcetto e una pizza con gli amici, a poco a poco si lascia rapire da esse ed inizia a studiarle a fondo. Chitarrista provetto e discreto ritrattista, nel 2005 si diploma al Liceo Artistico C.Levi di Eboli (SA) ma capisce presto che il suo campo preferito è quello cinematografico, e non lo abbandona più. Passa gran parte dell’adolescenza a guardare centinaia di film e ad approfondire la storia della settima arte. Nel 2013 si laurea all’Università degli studi di Salerno al Da.Vi.Mus. (Discipline delle arti visive, della musica e dello spettacolo) e inizia a collaborare con svariati portali online – Iovo.it, SupergaCinema.it, Cinefilos.it – dove scrive, recensisce e si occupa della sezione cinema. Egli si ritiene un appassionato non un fervido critico, lavora tuttora sodo per ampliare le sue conoscenze. All’inizio del 2014 entra a far parte dell’associazione culturale di Eboli, la sua città natale, con cui inizia ad organizzare eventi. Nel gennaio 2014 diventa direttore artistico della prima edizione di “CineProspettive”, una rassegna cinematografica che ottiene un buon successo. E’ alla ricerca costante di nuove sfide, di obiettivi da raggiungere. Oltre a scrivere recensioni e news, gli piace viaggiare, ascoltare la musica, disegnare ritratti a matita di personaggi famosi, strimpellare la chitarra e passare del tempo con le persone che ama. Si ritiene un ragazzo ordinario, non straordinario. Vive lasciando vivere gli altri, inseguendo i suoi sogni e cercando di seguire il vento.

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Password Persa

Sign Up