Aloe Blacc torna con il nuovo singolo Hello World (The World is Ours)

Featured Musica

photo_aloeblacc_300rgb_wide-c162c23f37787d5ce3eaf18f1533c0966f9c61f6-s6-c30

I mondiali di calcio sono finiti ma l’eco dei gol, delle vittorie e delle sconfitte non ci ha ancora lasciato. Tra gli artisti ad essere stati ispirati dall’ultimo mondiale brasiliano c’è anche il cantante e autore americano Aloe Blacc che dopo i successi mondiali di “Need A Dollar”, “The Man” e “Wake Me Up” con Avicii presenta il suo nuovo singolo “Hello World (The World Is Ours)” da domani in radio e in digitale.

Il brano, accompagnato da un video visibile di seguito, prende spunto dalla canzone scritta da Blacc e David Correy per lo spot ufficiale Coca Cola Fifa 2014 “The World is Ours” che tutto il mondo ha potuto ascoltare nelle ultime settimane.

 

Aloe è attualmente impegnato in un lungo tour negli Stati Uniti accanto a Bruno Mars durante il quale sta presentando dal vivo i brani del suo ultimo album “LIFT YOUR SPIRIT”. 

Tra le sue prossime sfide anche il debutto da attore in “Get On Up , il biopic dedicato a James Brown che arriverà nei teatri americani ad agosto. Blacc si esibirà il 13 agosto all’Hollywood Bowl per il “Get On Up: A James Brown Celebration”.

Oltre a “THE MAN” (che già venduto in America oltre 2.3 milioni di singoli entrando nella Top Ten di Billboard e iTunes US) e a “WAKE ME UP” (brano ai primi posti delle classifiche digitali e radiofoniche di tutto il mondo Top5 della Billboard100, n.1 nelle chart Hot Dance Club Song e Dance/Electronic Songs charts e n.1 in ben 102 paesi del mondo, inclusa la Gran Bretagna) “LIFT YOUR SPIRIT” (che ha debuttato al #4 posto della Billboard Chart) contiene altri 9 brani inediti: “Soldier in the City” , “Love Is The Answer”, “Here Today”, “Wanna Be With You”, “Lift Your Spirit”, “Red Velvet Seat”, “Can You Do This”, “Ticking Bomb”, “Eyes of a Child”.

Aloe Blacc (nato Egbert Nathaniel Dawkins III) è nato in California da genitori di Panama. Il suo primo mixtape datato 1996 e lo catapulta subito nella scena hip-hop di Los Angeles dove si lega al duo rap degli Emanon prima di partire in tour con il collettivo Lootpack. Esperienze queste che lo portano ad una carriera solista nel 2006, quando firma con l’etichetta Stones Throw Records.

Aloe pubblica il suo debut album “Shine Through” nel 2010 a cui segue nello stesso anno “Good Thingsche vende oltre 1 milione di copie nel mondo e viene certificato oro in Francia, Germania, Inghilterra grazie alla super hit da 2 milioni di singoli venduti “I Need a dollar”.

Nel 2012 Aloe viene nominato per 2 Brit Awards nelle categorie Best International Male Solo Artist e Best International Breakthrough Act.

Aloe e la sua band sono perennemente in tour ospiti dei principali festival internazionali come il Montreux Jazz in Svizzera Switzerland e Glastonbury Gran Bretagna nel 2011, il Lollapalooza nel 2012 e l’ iTunes Festival nel 2012 fino ad arrivare quest’anno sul palco del Coachella Festival.

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Password Persa

Sign Up