Iniziano le riprese de La Stoffa dei Sogni il nuovo film di Gianfranco Cabiddu

Cinema Featured
750c00b2-66b5-42d1-86c9-cf51f4bc9183
Lunedì 7 luglio inizieranno le riprese del nuovo film di Gianfranco Cabiddu, La Stoffa dei Sogni con Sergio Rubini e Ennio Fantastichini e con Gaïa Bellugi, Teresa Saponangelo, Renato Carpentieri,  Francesco Di Leva  e Ciro Petrone con la partecipazione di LUCA DE FILIPPO, liberamente ispirato a “L’Arte della Commedia” di Eduardo De Filippo e alla Sua traduzione della “Tempesta” di William Shakespeare. Una produzione Paco Cinematografica, con il supporto della Regione Autonoma della Sardegna e della Sardegna Film Commission, in associazione con Videoprogetti ai sensi delle norme sul tax credit. Il film è finanziato e riconosciuto d’interesse culturale nazionale dal  Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo. Le riprese  si svolgeranno sull’isola dell’ Asinara.
Una nave con a bordo una modesta compagnia di teatranti e dei pericolosi camorristi naufraga sulle coste di un’ isola. Non un’isola qualunque, ma l’Asinara, isola – carcere in mezzo al Mediterraneo, dove diventa difficile distinguere gli attori dai criminali. Attraverso le picaresche avventure dei naufraghi si dipana il tema profondo della necessità dell’arte nella vita dell’uomo e quelli universali della colpa, del riscatto e del perdono.
Gianfranco Cabiddu dice: “Il mio intento è di trarre un film da La tempesta nella concezione teatrale della traduzione in napoletano di Eduardo De Filippo, usando come “punto di partenza” la suaArte della Commedia: l’esigenza del teatro in una qualsiasi società, il rapporto realtà/finzione, la diversità, l’incomprensione, la vendetta e la grazia. Tutto questo a me, sardo e isolano, che ho avuto la fortuna di incontrare e lavorare per Eduardo, sembra più vicino: perfettamente consapevole che questo progetto di film mi renderà la vita difficile, il che – direbbe Eduardo – è uno degli scopi dell’esistenza.”
“Quando Gianfranco Cabiddu ci ha raccontato il suo progetto abbiamo immediatamente percepito il senso di necessità che lo ispirava e siamo felici di intraprendere con lui quest’avventura” le dichiarazioni dei produttori Isabella  Cocuzza e Arturo Paglia.

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Password Persa

Sign Up