La Buca: applausi per la commedia di Daniele Ciprì presentata a Cinè – Giornate Estive di Cinema Riccione

Cinema Featured

Sergio Castellitto e Rocco Papaleo durante la lavorazione del film "La Buca", regia di Daniele Ciprì Roma-Svizzera 2013-2014

Il 2 luglio, in occasione della quarta edizione di Cinè – Giornate estive di Cinema RiccioneLucky Red ha presentato il listino dei titoli che distribuirà nel corso del prossimo anno. Tra questi, La Buca: il nuovo film di Daniele Ciprì,  che torna dietro la macchina da presa dopo il successo di E’ stato il figlio, presentato in concorso e premiato alla Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia.

Una commedia che diverte ed emoziona con protagonisti due eccellenze del cinema italiano, per la prima volta insieme sul grande schermo: Sergio Castellitto e Rocco Papaleo. Al loro fianco, Valeria Bruni Tedeschi, vincitrice del David di Donatello come Migliore attrice protagonista per Il Capitale Umano.

Il film, che arriverà al cinema il 25 settembre distribuito da Lucky Red, ha ricevuto un’ottima accoglienza dal pubblico del Cinè, che ha riservato applausi ed entusiasmo ai due attori presenti in sala.

“Erano molti anni che non mi trovavo così bene con un essere umano. Con Rocco sono nate subito simpatia ed empatia. Pensavo di condividere questo film con un comico e, invece, ho trovato un grande attore. LA BUCA è un film colto sulla cultura popolare.” – ha commentato Sergio Castellitto. “E’ un film divertente, si ride, ma si riflette anche. La cosa strana è che Castellitto fa ridere più di me” – ha concluso Rocco Papaleo.

Daniele Ciprì, oltre a essere regista del film, è co-sceneggiatore insieme ad Alessandra Acciai, Massimo Gaudioso e Miriam Rizzo.

La Buca è prodotto da  Alessandra Acciai Giorgio Magliulo Roberto Lombardi per Malìa con Rai Cinema, con il sostegno della Direzione Generale per il Cinema – Mibacte di Eurimages, co-prodotto dalla svizzera Imago Film.

Un cane arruffato diventa inconsapevole pretesto dell’incontro di due umanità disordinate e precarie. Morso dall’animale, Oscar (Sergio Castellitto), avvocato burbero sempre alla ricerca di spunti truffaldini, vuole trarre profitto dall’incidente e fare causa al malcapitato proprietario, Armando (Rocco Papaleo). Quando però lo scaltro avvocato scopre che Armando è in realtà un povero disgraziato appena uscito di galera dopo aver ingiustamente scontato una pena di 30 anni, l’obiettivo cambia e la posta in gioco si alza: perché non intentare una causa milionaria ai danni dello Stato? Nel nome del riscatto, i due diventano detective alla ricerca di indizi e prove e nasce un’amicizia improbabile e divertente. Tra loro Carmen (Valeria Bruni Tedeschi), barista dall’animo sensibile con un passato insieme all’uno e un possibile futuro insieme all’altro…

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Password Persa

Sign Up