E3 2014: Svelati nuovi dettagli di Rise of Incarnates

BANDAI NAMCO Games è lieta di svelare due nuovi personaggi e un nuovo scenario per il suo atteso gioco di combattimenti 2 contro 2, Rise of Incarnates! 

Durante i loro frenetici scontri, i contendenti avranno il piacere di distruggere la città di Parigi, con l’Arco di Trionfo che farà da sfondo all’acceso combattimento tra gli Incarnati.

A proposito di questi esseri soprannaturali, sono arrivati due nuovi contendenti:

  • Erendira Quinn / Brynhildr: dopo un’infanzia segnata dagli abusi del padre, un giorno si è risvegliata con il potere degli Incarnati. Il timore di una punizione per le sue violenze passate ha portato l’uomo a suicidarsi qualche anno dopo. Già isolata dal suo stato di Incarnata, Quinn ha dovuto sopportare un’ulteriore alienazione mentre passava da un orfanotrofio all’altro, arrivando alla fine in una struttura gestita dal governo federale degli Stati Uniti. Sognando una società in cui gli Incarnati possano coesistere con gli esseri umani senza alcuna discriminazione, ha iniziato a lottare per il bene superiore del mondo. Ma le notizie sui crimini degli Incarnati e gli atti di terrore da loro provocati, li hanno presto fatti diventare una minaccia temuta da tutti gli umani. La sua frustrazione è sfociata in un profondo risentimento nei confronti degli Incarnati più spietati, arrivando a capire che un tale potere, come quello degli Incarnati, necessita di una giustizia ancora più potente, che lei ha trovato come comandante della Wild Hunt.
  • Reinhold Kruger / Odin: temuto come il capo supremo dell’UE, l’età di Kruger non ha scalfito né le sue zanne né le sue ambizioni. Con la scusa del pensionamento, ha elaborato segretamente un nuovo piano: una rivoluzione paneuropea degli Incarnati per proteggere i propri diritti umani e aumentare il loro potere. Nel suo arsenale, vanta la celebre rete di intelligence “Odin’s Eye”, i ranghi degli Incarnati sotto il suo commando e il carro armato d’assalto “Sleipnir”, che pilota lui stesso. Tutto è pronto per assassinare una serie di figure chiave e soverchiare il potere europeo… Eppure, proprio ora ha inviato parte delle sue forze a supportare la sua rivoluzione in America. Gli abili calcolatori come Kruger raramente cambiano i propri piani a lungo termine senza una motivazione valida. Perciò, dietro a questo cambiamento, dev’esserci qualcos’altro nella sua mente. Kruger ha spostato le sue attenzioni dall’Europa agli Stati Uniti, dove il Profeta viene trattenuto in segreto.

Questi due potenti lottatori si uniscono nell’arena ad Ares, Mephistopheles, Lilith e Grim Reaper. Per chi se lo fosse perso, la prima parte del fumetto digitale, che illustra la storia di Rise of Incarnates, è disponibile gratuitamente qui!

Rise of Incarnates sarà disponibile nella seconda parte del 2014 per PC (via Steam).


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.