Philips Ultraclear UHD 4K, il nuovo display con una risoluzione quattro volte maggiore

288P6LJEB_f image

MMD, azienda leader nel settore tecnologico e licenziataria del marchio Philips Monitors, annuncia un nuovo protagonista nel panorama dei display: Philips Ultraclear UHD con tecnologia 4K. Con una risoluzione e una definizione quattro volte maggiori rispetto al Full HD, il monitor Philips 288P6LJEB offre agli utenti dettagli e colori senza eguali, e un’immagine più definita e brillante che mai.

Ultimo arrivato nel flusso continuo di prodotti innovativi il cui obiettivo è migliorare la qualità dell’immagine e la risoluzione, il nuovo display Philips UltraClear UHD con tecnologia 4K porta la qualità d’immagine al livello 4K. Con risoluzione a 3840×2160 pixel, il monitor con tecnologia Ultra HD (UHD)  quadruplica il numero di pixel per area rispetto alla già impressionante qualità delle immagini in Full HD. Ne consegue un maggiore spazio a disposizione, che rende più grande il generoso schermo da 28 pollici: gli elementi, come ad esempio le finestre di lavoro, sono più compatti, e il numero più alto di pixel porta un dettaglio maggiore nel testo e nelle immagini, fornendo una brillantezza e una chiarezza migliorate, e un’immagine più fedele alla realtà. La tecnologia UHD rappresenta un vero passo avanti sia per l’intrattenimento che per le applicazioni di produttività, e il Philips 288P6LJEB introduce l’esperienza UHD negli uffici e salotti di tutto il mondo. Sul fronte dell’intrattenimento, gli utenti possono guardare film in streaming, giocare, navigare e modificare le foto con la migliore definizione di sempre, e prossimamente, visualizzare in streaming nuovi contenuti TV 4K. Sul fronte della produttività, tutto il lavoro può essere svolto in UHD, con più spazio a disposizione sullo schermo e un dettaglio maggiore. I fogli di calcolo, per esempio, possono essere allargati sul display, così da avere lo spazio sufficiente per usufruire a pieno di applicazioni “data-intensive”, mentre gli utenti di applicazioni specializzate, come l’imaging scientifico – in cui ciò che conta davvero è la capacità di individuare anche il più piccolo dettaglio – beneficeranno di una chiarezza senza compromessi.

Il display Philips UltraClear UHD con risoluzione 4K vanta una serie di importanti caratteristiche su tutti i fronti, con le sue alte prestazioni progettate per migliorare e completare la risoluzione UHD. Con un tempo di risposta di un solo 1 ms, il Philips Ultra HD è uno dei più veloci monitor con risoluzione 4K sul mercato; il suo supporto calibrato per oltre 1 miliardo di colori è in grado di riprodurre i colori più belli con la massima precisione – rendendo il display perfetto per le applicazioni di produttività aziendale ricche di dettagli come CAD e design creativo, e, naturalmente, anche per un’esperienza di gioco coinvolgente. Dotato di tecnologia SmartResponse, una funzionalità overdrive esclusiva di Philips che regola automaticamente i tempi di risposta in base all’applicazione, il monitor offre a giocatori e amanti di film immagini chiare e brillanti, senza sfarfallii, time-lag o effetti d’immagine “fantasma”.

Con una resa così brillante, gli utenti potranno sperimentare tutti i loro contenuti –anche due in contemporanea – grazie alla qualità e chiarezza del monitor Philips Ultra HD. Il display inoltre supporta MultiView, che permette agli utenti di visualizzare simultaneamente due sequenze, così sarà possibile collegare un notebook, ad esempio, con i fogli di calcolo di lavoro e restare aggiornati con i risultati sportivi in ​​TV. Il collegamento digitale DisplayPort 1.2 PC-to-Display supporta una velocità di trasferimento dati fino a 10,8 Gbps, per un imaging più veloce e aggiornato, sia con applicazioni di produttività sia con contenuti video.  La connessione HDMI è MHL-enabled: in questo modo gli utenti possono connettere i dispositivi mobile, e godere di tutti i contenuti sul grande schermo in qualità HD. E con la porta USB 3.0 Super Speed gli utenti possono usufruire di trasferimenti USB velocissimi – circa 10 volte più veloci rispetto allo standard USB 2.0.

Per ridurre l’affaticamento di chi lavora seduto, il nuovo display dispone della funzione Smart ErgoBase, che permette di abbassare lo schermo quasi a livello scrivania, per un angolo di visione confortevole. La ridotta distanza della cornice dalla scrivania offre un’esperienza di visione ideale per le persone che fanno uso di occhiali con lenti bifocali, trifocali o lenti progressive nella postazione di lavoro. La base gestisce anche i cavi in maniera ordinata, riducendone l’ingombro sulla scrivania o in soggiorno – dove questo è ancora più importante.

Il nuovo display Philips UltraClear UHD 288P6LJEB 4K sarà disponibile presso i rivenditori autorizzati da quest’estate al prezzo consigliato di 599€ (IVA inclusa).


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.