Red Dead Redemption è un franchise permanente, aspettatevi un sequel

I fan di Red Dead Redemption ultimamente hanno chiesto un seguito dell’apprezzatissimo free roaming e sopratutto un seguito. Take-Two e Rockstar non hanno fatto trapelare nessuna informazione, ma la seconda richiesta potrebbe presto diventare realtà. A dare speranza ad i fan è stato il CEO di Take-Two,  Strauss Zelnick , il quale ha anche parlato delle strategie dell’azienda. 

“Credo sia ovvio che Red Dead Redemption è un franchise permanente. Il rischio di far uscire altri giochi è quello di pompare a dismisura il calendario delle pubblicazioni, il che non è desiderabile da parte degli utenti. Loro vogliono di meglio, non di più. Penso che il nostro approccio selettivo, che abbiamo adottato dal 2007, abbia pagato. Abbiamo ottenuto di più seguendo queste regole, lanciando un nuovo franchise di successo ogni anno, e vorrei che le cose rimanessero così perché appunto mi piace parlare di franchise permanenti, anche se non tutti i nostri prodotti rimarranno entro i confini di tale classificazione. Alcuni dei nostri migliori franchise potrebbero perdere fascino, mentre altri resteranno. ono piuttosto sicuro di quali siano i nostri franchise permanenti. Ovviamente GTA è uno di essi, quantomeno finché riusciremo a mantenere questo incredibile livello qualitativo. Penso naturalmente che anche Red Dead sia un franchise permanente, pur con tutte le possibili eventualità, o Borderlands, NBA e altri.on tutti rimarranno per sempre, ma ciò non significa che non si possa far bene. Mi piacerebbe vederci crescere con un paio di nuovi franchise di livello nei prossimi due anni, ed Evolve potrebbe essere uno di essi. Abbiamo delle grandi aspettative per quel titolo.”


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.