The Wolf Among Us: Episode 3 – A Crooked Mile – Recensione

TWAU3 Cover

Titolo: The Wolf Among Us: Episode 3 – A Crooked Mile
Genere: Avventura grafica
Sviluppatore: Telltale Games
Publisher: Warner Bros Entertainment
Numero di giocatori: 1
Cooperativa: Assente
Risoluzione Video: fino a 1080P
Piattaforme: PC/X-Box 360/PS3/iOS
Localizzazione: Totalmente in inglese (in italiano su pc tramite patch fan-made)

Introduzione

Con questo terzo episodio la nuova serie di Telltale Games, “The Wolf Among Us”, giunge a metà percorso, “A Crooked Mile” si differenzia rispetto ai primi due capitoli per una tensione maggiore nella narrazione, con un Bigby sempre più provato e disperato che non riuscirà più a trattenere la sua rabbia, pur con la consapevolezza di dover rigiocare la serie a stagione conclusa diamo un’occhiata all’episodio di mezzo.

A Bloody Mary

In questo terzo episodio gli sviluppatori hanno ben alternato le scene investigative a quelle d’azione e si sono superati, nei dialoghi ogni minima scelta preclude interessanti conseguenze e sono meno marginali rispetto al precedente episodio, più in generale si può notare una crescente maturità nella sceneggiatura, sempre più coinvolgente, che appunto si adatterà maggiormente alle nostre scelte rendendo questo noir estremamente intrigante.
Vedremo tornare in gioco vecchi personaggi, meglio definiti e con una maggiore personalità (Biancaneve in primis diventa a tutti gli effetti una co-protagonista), e dovremo preoccuparci di come estrarre informazioni scegliendo tra un’analisi più riflessiva e calma o scatenare il lupo dentro di noi e godere della violenza e delle conseguenze fisiche che questo comporta.
L’ora e mezza di gioco è davvero piena e ci terrà con il fiato sospeso con vari colpi di scena e un nuovo, terribile nemico, molto più cattivo dello stesso Bigby, che scagionerà l’indiziato precedente dopo solo qualche minuto di gioco, tuttavia però il giocatore può intuire in anticipo dove porterà la sceneggiatura.

TWAU3 00

Aspetto tecnico

Ho notato qualche rallentamento in game, ricordo che la versione qui testata è quella Xbox 360, sempre presenti dei caricamenti un po’ lunghi, per il resto tutto splendidamente realizzato, colori che schizzano fuori dallo schermo.

TWAU3 01

Conclusioni

I ragazzi di Telltale Games stanno facendo sul serio, con questo terzo episodio c’è stato un boost complessivo: indagine ed azione sono ben equilibrate, scelte che hanno un certo peso nella trama, un livello narrativo migliorato (anche se un po’ prevedibile), personaggi meglio caratterizzati e su tutti un nemico affascinante al pari di Bigby. In attesa del prossimo episodio e su nuove notizie dell’assassino dopo l’esplosivo finale.

 

Requisiti minimi PC:

– Windows XP SP3
– 2 GHz processore Dual Core
– 3 GB RAM
– 4 GB di spazio libero su disco
– Scheda video con 512 Mb
– Direct X9


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.