Al via il concorso per il miglior videogame trailer con il TrailersFilmFest 2014

trailersfilmfest

Una grande e importante novità per la XII edizione del TrailersFilmFest, il festival dei trailer cinematografici diretto da Stefania Bianchi, giunto alla sua 12a edizione, che si terrà a Catania dal 24 al 27 settembre 2014:  il videogioco, prodotto audiovisivo che maggiormente ha caratterizzato e influenzato la nostra contemporaneità entra nel palinsesto dell’evento con una sezione dedicata ai trailer videoludici.

Alla stregua del cinema, il videogioco trova nel trailer una delle principali forme di promozione e la qualità realizzativa dei trailer prodotti per titoli videoludici, complice anche l’evoluzione tecnica del medium, è ormai del tutto equiparabile a quella cinematografica. Da sempre sensibile ai mutamenti e alle evoluzioni del settore, in occasione della sua XII edizione, il TrailersFilmFest si apre ad un concorso dedicato ai trailer videoludici: saranno infatti selezionati dal comitato organizzativo del Festival 10 trailer, realizzati per altrettanti videogiochi nel corso del 2014.

Questi 10 trailer saranno ospitati sul sito e sul canale YouTube del Festival, dove il pubblico potrà visionarli ed esprimere la propria preferenza. Il trailer che riceverà più voti  sarà eletto Miglior Videogame Trailer 2014.

I 10 trailer finalisti saranno tutti presentati in una rassegna dedicata nel corso del festival, mentre, a completare con un approccio accademico la presenza del videogame-trailer all’interno della manifestazione, Roberto Semprebene, Dottore di Ricerca dell’Università di Siena, terrà un workshop dedicato alla promozione audiovisiva del videogioco.

Il 2014 segna un anno di svolta per il mercato dell’intrattenimento elettronico, dopo l’introduzione, alla fine dello scorso anno, di nuove piattaforme dalle strabilianti capacità tecniche, come PlayStation 4 e Xbox One. I due sistemi aprono nuove e innovative prospettive, che ampliano uno scenario già ricco di prodotti di altissimo livello, pensati per essere fruiti anche su PC esu console portatili, senza contare tablet e smartphone.Il futuro è quindi più vicino, grazie agli sviluppi della realtà virtuale con il Project Morpheus di Sony e l’acquisizione di Oculus VR da parte di Facebook, strumenti che fino a ieri erano davvero degni della cinematografia di fantascienza.

Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com