Sviluppatori di Tomb Raider, Call of Duty e Spec Ops formano un nuovo studio

Il creatore di Tomb Raider, Tony Gard, ha formato un nuovo team di sviluppo indie, chiamato Tangentlemen, insieme ad alcuni sviluppatori di Spec Ops: The Line e Call of Duty. Il loro primo progetto è chiamato con il nome in codice “Daedelus” ed è definito come un “esistenziale, surrelare viaggio dell’orrore”. Lo studio è guidato dallo stesso Gard e dal Creative Director di Monolith e TimeGate Studios, che ha lavorato anche a Spec Ops: The Line, Cory Davis. Insieme ad essi lavora anche Rick Smith, Senior Artist di Infinity Ward e Respawn Entertainment e dallo sviluppatore di di Call of Duty e Medal of Honor, John Garcia-Shelton. Gard ha anche parlato del loro progetto

“Gli elevati costi delle produzioni tripla A hanno portato a una stagnazione creativa fino al recente “boom” della scena indie. Abbiamo formato Tangentlemen per dare spazio alla creatività assumendoci tutti i rischi del caso, per seguire perà la nostra convinzione che ci sia un pubblico desideroso di provare nuove esperienze, anche fuori standard che l’industria impone da tempo.”