Tour reggae in Italia di Prophet e Sixteen

Featured Musica

michael prophet

Michael Prophete Earl Sixteen, due leggende viventi della musica made in Giamaica saranno in tour, insieme alla band italiana Roots Defender, tra il sud e il nord Italia a partire dal mese di marzo.

La band capitanata da Lorenzo Satta Caggiano, tra le realtà più conosciute del reggae in Italia per le sue collaborazioni e suoi successi con cantanti internazionali, aprirà il Roots Defender Touril 21 marzo con Michael Prophet a Bologna (Laboratorio Crash), proseguendo il 22 marzo a Napoli (Officina 99). Poi sarà la volta della Sicilia e di Earl Sixteen che si esibirà in due concerti: il 28 marzo a Palermo (I Candelai) e il 29 marzo a Catania (Barbara Disco Lab).Il 18 aprile la Roots Defender Band accompagnera` nuovamente Prophet a Torino (Hiroshima mon amour) e il 19 aprile a Genova (Csa Pinelli).

Michael Prophet, come pochi altri artisti, ha saputo adattare la sua incredibile e particolarissima voce ai vari stili della reggae music, dal roots al dub, dal lovers alla dancehall, dando vita ad hit intramontabili quali Gunman, Been Talking, Warn them Jah, Rootsman. Dai leggendari esordi giamaicani negli anni ’70, alla collaborazione con il pioniere della dance hall Henry “Junjo” Lawes nei primi anni ’80, l’inimitabile tono di voce “piangente” di Michael Prophet ha fatto scuola dentro e fuori la Giamaica, mentre le più recenti produzioni inglesi sono un must per i Sound System di tutta Europa.

Earl Sixteen, giamaicano di origine e londinese di adozione, è noto ai più per le famose canzoni degli anni ’70 Malcom X, Freedom, Peaceful Rastaman, o tra gli altri per il singolo degli anni ’90 Natural rootsman. La sua voce, il suo inconfondibile falsetto dolce e tormentato, sono ormai un vero marchio di fabbrica nelle produzioni roots suonate in tutto il mondo.

La Roots Defender Band nasce nel 2009 a Napoli registrando musica per il sound system Bababoom Hi Fi. Conl’obiettivo di offrire un ponte italiano alla tradizione musicale Roots & Culture, la band affianca al lavoro in studio quello dei live. I musicisti dello Studio Satta suonano sui palchi italiani ed inglesi accompagnando artisti italiani e stranieri come Martin Campbell, Afrikan Simba, Paco Ten, Mc Baco, Dennis Alcapone, Basque dub Foundation, continuando a promuovere le collaborazioni discografiche con Echotronix, Lumumba Records, Bababoom Hi Fi.

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Password Persa

Sign Up