Rayman Legends – Recensione (PS4, Xbox ONE)

Recensioni Videogiochi 1.0 Videogiochi

Rayman-Legends-Logo

Nel 2011 Rayman Origins è stato uno dei migliori platform 2D degli ultimi dieci anni. Peccato che ad averlo giocato non siano stati in molti. Ubisoft, infatti, turbata dai risultati di vendita poco brillanti, ci riprova proponendo Rayman Legends. Legends, essenzialmente, prende tutto ciò che c’era di buono su Origins e lo rende ancora migliore. Una presentazione affascinante con un level design straordinario, uno splendido sonoro, dei controlli ancora più precisi, ma soprattutto un giusto senso dell’umorismo, che farebbe ridere chiunque, rendono Rayman Legends un gioco assolutamente fantastico, che ogni giocatore dovrebbe possedere nella propria ludoteca.

Titolo: Rayman Legends

Sviluppatore: Ubisoft

Publisher: Ubisoft

Genere: Platform

Numero di giocatori: 1-5 co-op

Piattaforme: PC, PS3, PS4, Xbox 360, Xbox One, Nintendo Wii U, PS Vita

Versione testata: Xbox ONE 

Localizzazione: Completamente in italiano

In Rayman Legends avrete il compito di liberare un gruppo di piccole creature blu denominate Teens, che sono state rapite, e che ci permetteranno di sbloccare nuovi mondi, e i Lumes sparsi per ogni livello che ci consentiranno di acquisire nuovi costumi e punteggi maggiori. Naturalmente, sia i Teens che i Lumes saranno difficili da trovare lungo ogni singolo livello, e solo un occhio acuto e un orecchio attento ci aiuteranno a trovare ogni oggetto nascosto. Spetta quindi alle proprie abilità capire come raggiungerlo effettivamente e raccoglierlo. Si tratta di una formula vecchia decenni, da quando Super Mario Bros. uscì su NES, ma che qui su Rayman Legends funziona perfettamente.

Le ricompense per la raccolta dei Teens e di migliaia di Lumes sono numerose e ci permetteranno di accumulare una enorme collezione di costumi. Potremmo così creare un esercito di personaggi giocabili tra cui scegliere (anche se devo ammettere che Rayman rimane il migliore). La storia principale si compone di cinque mondi, più un sesto bonus, composti ciascuno di più livelli. Tra questi anche una decina presi in prestito da Rayman Origins. I contenuti in Rayman Legends sono moltissimi, decine di livelli interessanti e rigiocabili,  tonnellate di collezionabili da trovare, personaggi da sbloccare, e altro ancora. Inoltre si potrà giocare da soli o in compagnia degli amici, fino a quattro, ma solo in locale, visto che neanche in questa versione la modalità cooperativa online è supportata se non con la presenza di sfide online competitive.

51e91ba0-46ec-42cc-9de9-222eb2217404

Ogni livello di gioco è diverso, dai classici livelli platform, nei quali dovremo correre velocemente e superare svariati ostacoli, a livelli che si sviluppano verticalmente dove dovremo evitare per esempio la lava. Oppure livelli dove le correnti di vento, opportunamente sfruttate, ci aiuteranno a superare i diversi pericoli che ci si pareranno davanti, i livelli subacquei, o i livelli musicali dove salti e pugni sono sincronizzati al ritmo di canzoni pop. Questo è quello che ci aspetta nei primi mondi, ma la varietà di stili e obiettivi in ogni livello è semplicemente incredibile, ed ogni volta si pensa di aver capito come affrontare i livelli successivi, verrà proposta una nuova meccanica di gioco suscitando ancora una volta il nostro interesse.

original

La curva di difficoltà e di apprendimento è calibrata perfettamente. I controlli sono semplici, e la precisione nel gioco è fondamentale. Come detto in precedenza il gioco introduce nuove meccaniche, ma al giusto ritmo, in modo che il giocatore possa imparare e mettersi a proprio agio prima che ci venga mostrato qualcos’altro. Questo non vuol dire che il gioco non sia difficile (superare i singoli livelli non è mai troppo difficile), ma la raccolta di tutti gli oggetti è ciò che fa alzare la difficoltà, e in generale questa si intensifica ad un ritmo tale che di solito ci troveremo preparati. Inoltre i svariati checkpoint e le vite infinite ci permetteranno, ogni volta che moriremo, di non perdere troppo i progressi di gioco ottenuti.

Rayman Legends, come sappiamo, è stata un’esclusiva Wii U, il che significa che comprende meccaniche di gioco originariamente progettate per funzionare con il Wii U Gamepad. In certi livelli, infatti, potremo chiamare il nostro compagno Murphy, che ci aiuterà a superarli interagendo ad esempio con interruttori o distraendo i nemici. Sul Wii U, questo è stato fatto in una modalità co-op, che permetteva ad un altro giocatore di usare il Gamepad per interagire effettivamente con il gioco. Ovviamente ciò non è possibile nelle versioni Xbox 360 e PS3, tantomeno per quelle next-gen, dove la soluzione non è stata molto elegante, rendendo gli interventi di Murphy, dei quick time event attivabili con il pulsante apposito. Tutto molto noioso rispetto al resto del gioco, ma fortunatamente i livelli nei quali avremo bisogno di Murphy non sono molti.

RL_screen_6_ShieldFly_GC_130821_10amCET_1377026897

Dal punto di vista grafico, i personaggi sono unici ed affascinanti, gli ambienti luminosi e colorati ed il gioco sembra davvero un quadro in movimento. Tutto è così nitido e pulito, ma non sembra artificiale o fuori luogo. Il suono è altrettanto buono come le immagini, e la musica in questo Rayman Legends è eccezionale.

La versione Xbox One non ha subito notevoli miglioramenti rispetto alla versione Xbox 360, ma è senza dubbio la versione migliore disponibile. Ubisoft riferisce che il titolo presenta texture non compresse che dovrebbero mettere in risalto il level design dei personaggi e degli ambienti. Inoltre il gioco, come per PS3 e Xbox360, è renderizzato a 1080p e 60fps.

La versione Xbox One ha un paio di cambiamenti significativi, è dotato di costumi aggiuntivi che si possono sbloccare, basati su Far Cry 3 e Splinter Cell. I tempi di caricamento su Xbox One sono nulli, e potremo entrare ed uscire da un livello senza nessuna attesa. Non ci sono particolari controlli per il Kinect, ma onestamente non siamo sicuri se questo possa essere un punto a favore o meno.

rayman-legends-cheats

Il gioco di base è divertente come lo era su Xbox 360. Si gioca eccezionalmente bene, è ricco di contenuti che ci intratterranno per ore sia in single player che in co-op. Rayman Legends era uno dei migliori Platform 2D ed è ancora altrettanto incredibile su Xbox One. Anche per questo motivo non c’è davvero alcun motivo per ri-acquistare il gioco se avete già la versione Xbox 360, ma se non lo avete mai giocato la versione Xbox One di Rayman Legends è altamente raccomandata.

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Password Persa

Sign Up