Le prigioni nel dietro le quinte di Snowpiercer

Cinema Featured
Bong Joon Ho, il regista, ci guida nel Dietro le Quinte di una nuova sezione dello Snowpiercer, introducendo con orgoglio i due personaggi più controversi, interessanti e fuori dagli schemi di questa pellicola: Nam Koong Min Soo e Yona.

La sezione delle prigioni è un luogo cupo, freddo ed inospitale, più che un vagone sembra un vero e proprio obitorio. Qui, Nam Koong Min Soo e sua figlia, Yona, si trovano imprigionati all’interno di loculi claustrofobici,  fino al momento in cui Curtis ed i suoi seguaci non li liberano perché bisognosi del loro preziosissimo aiuto; sono, infatti, gli unici in grado di aiutarli nel portare avanti il loro piano.

Ribelli, imprevedibili e lungimiranti sono due dei protagonisti più amati dal regista: Nam Koong Min Soo – L’unico esperto in sicurezza del treno, e Yona – La ragazza nata sul treno, egregiamente interpretati rispettivamente da Song Kang-ho e Ko Ah-Sung, due stelle del cinema coreano.

In attesa di gustarvi interamente la pellicola, che il 27 febbraio vi travolgerà con tutta la sua potenza nelle sale cinematografiche italiane, non perdetevi questa nuova, incredibile clip di Snowpiercer, il film definito unanimamente dalla critica come uno degli action fantascientifici più riusciti di tutti tempi.

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Password Persa

Sign Up

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com