Esce questa settimana The Machine Which Makes Everything Disappear di Tinatin Gurchiani

Cinema Featured

machine-which-makes-everything-disappear1

Il folgorante esordio della regista georgiana Tinatin Gurchiani ha partecipato a oltre 30 dei più importanti festival di documentario del mondo tra cui IDFA 2012, Hot Docs 2013, Hong Kong Film Festival 2013 e il Sundance Film Festival 2013 dove ha vinto come miglior regista nella sezione World Cinema Documentary.

The Machine Which Makes Everything Disappear inizia con un esperimento: la regista annuncia un casting per ragazzi dai 15 ai 23 anni. Molte sono le persone che rispondono all’annuncio. Di fronte alla telecamera, gli aspiranti attori confessano le loro lotte e sogni rivelando qualcosa di umanamente inaspettato.

L’ispirazione per questo film deriva da un mio personale tentativo di colmare il divario tra due mondi” spiega la regista “Io ho studiato in Europa e quando sono tornata in Georgia mi sono resa conto che la gente non era più come me la ricordavo. Non potevo costringere le persone ad essere come io me le aspettavo quindi ho dovuto riscoprire queste persone, il mio popolo, e ritrovare con contatto intimo con loro

Anteprima romana giovedì 30  gennaio alle ore 21:00

Casa del Cinema  Largo Marcello Mastroianni, 1 a seguire incontro skype con la regista

ROMA – Casa del Cinema – Repliche sabato 2 febbraio ore 18.30

NAPOLI –Cinema Astra – Venerdì 31 gennaio ore 21.00

NUORO – Istituto Superiore Etnografico della Sardegna – Venerdì 31 gennaio ore 19.00

PALERMO – Centro Sperimentale – Venerdì 31 gennaio ore 16.00

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Password Persa

Sign Up

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com