Il titolo sviluppato da Game Freak e pubblicato in Giappone il 27 Febbraio 1996 e in Europa il 30 Settembre 1998 è il primo capitolo di una delle serie gdr amate non solo in Giappone ma anche nel resto del mondo . Non è semplice descrivere tutto ciò che ha da offrire questo titolo , ma in questa recensione cercherà di descrivere al meglio ciò che rappresenta il titolo dato che è praticamente impossibile analizzare nel dettaglio i tantissimi contenuti che il gioco ha da offrire .

Trama 

Il gioco è ambientato in una regione denominata Kanto e il protagonista , a cui il giocatore potrà scegliere il nome , è un abitante di Biancavilla ; il suo sogno è quello di diventare il miglior allenatore di Pokemon . Egli recandosi dal Professor Oak dovrà scegliere uno dei tre pokemon iniziali : Bulbasaur , Charmander e Squirtle e il rivale del protagonista sceglierà il pokemon avvantaggiato rispetto a quello del giocatore . Per diventare il miglior allenatore di pokemon il giocatore dovrà ottenere tutte le 8 medaglie delle varie palestre e dovrà sconfiggere i Super Quattro insieme al Campione .

Gameplay

Il titolo potrebbe sembrare in prima analisi un titolo banale dato che i Pokemon non sono altro che mostriciattoli capaci di evolversi e utilizzare attacchi molto potenti e data l’anima quasi cartoonesca del titolo , ma in realtà il titolo offre tantissimi contenuti e una complessità enorme . Ogni pokemon avrà a disposizione quattro attacchi e ogni volta che sconfiggerà un pokemon avversario potrà guadagnare dei punti esperienza in grado di salire di livello ; una volta salito di livello il pokemon potrà imparare nuovi attacchi o evolversi . Il gioco , però , offre 150 Pokemon tutti con caratteristiche peculiari e tutti con vantaggi e svantaggi e il giocatore potrà catturarli attraverso oggetti chiamati PokeBall , reperibili presso i negozi sparsi nelle città . Sarà proprio questo uno degli elementi principali del gioco , dato che sarà divertentissimo andare alla ricerca di tutti i 150 pokemon , tra cui i Pokemon leggendari , catturabili una sola volta all’interno del gioco ; non è il caso che il motto del gioco sia proprio ” Acchiappali Tutti ” . Il gameplay offre tantissime possibilità ed è consigliabile un certo tatticismo dato che bisognerà scegliere i pokemon più adatti formando una squadra di sei pokemon nel quale sia presente un pokemon di ogni tipo e dato che una volta che un pokemon impara una mossa , per utilizzarla bisognerà eliminare una delle quattro mosse di cui già disponeva . Il titolo offre anche una longevità enorme dato che una volta finita la lega , oltre a dover catturare tutti i pokemon , azione che richiede tantissimo tempo , il giocatore potrà scontrarsi con i tantissimi allenatori presenti nelle città e il divertimento non svanirà mai , portando il giocatore a giocarci per centinaia di ore .

Grafica e sonoro 

Ci troviamo davanti ad un titolo del 1996 per Gameboy quindi la grafica è in bianco e nero , ma nonostante questo è impressionante , vista la potenza della console portatile , come gli sviluppatori siano riusciti a creare così tante ambientazioni molto diverse tra loro e curate nei dettagli , ci troveremo infatti a percorrere città , caverne , foreste e molte altre ambientazioni che rendono a tutti gli effetti questo titolo un gdr open world per niente lineare . Se proprio non riuscite a farvi piacere questo stile grafico , Game Freak a rilasciato un Remake del titolo a colori . Il sonoro è curato come il comparto tecnico grazie a effetti sonori ottimi e grazie a musiche praticamente perfette che ci accompagneranno per tutta la durata del gioco nelle varie città , cambiando tonalità e passando da una musica allegra ad una musica più cupa .

Conclusioni

In definitiva il titolo rappresenta sicuramente il miglior gdr mai creato per una console portatile ed un titolo in grado di dare il via a numerosi prodotti quali film , anime , manga , libri e numerosi gadget . Un titolo imperdibile per qualsiasi videogiocatore

PRO:

  • provoca assuefazione
  • graficamente impressionante per l’epoca
  • gameplay divertentissimo e immediato
  • tantissimi contenuti

CONTRO:

  • provoca assuefazione

Grafica: 9,3

Gameplay: 9,5

Sonoro: 9,5

Longevità: 9,8

Totale: 9,6

Fan di Halo e PCista, vado matto per il cinema, le serie tv, lo sport, la musica rock anni 60-70, i Simpson e Futurama, Tolkien e Asimov. Amante di natura e animali, spero in futuro di poter lavorare come redattore per un sito videoludico. Per contattarmi: antonio.vitale.95@gmail.com

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Password Persa

Sign Up