Nintendo 3DS XL – Recensione

Nintendo-3DS-XL-Handheld-Console-Official-Logo

Siete stanchi del semplice Nintendo 3DS? Oppure volete un 3DS con uno schermo decisamente più grande? Allora non vi resta che passare al Nintendo 3DS XL, uscito nel Luglio 2012, è ancora oggi la console portatile che va per la maggiore.

Nintendo 3DS XL vanta uno schermo di 4,8″ di diagonale e molti altri accorgimenti estetici.

3DS e 3DS XL

3DS e 3DS XL

La confezione e qualche pecca:

Quando ci troviamo davanti alla scatola di Nintendo 3DS XL, non possiamo far altro che pensare tra noi quanto sia piccola. Infatti, rispetto alla confezione del Nintendo 3DS (uscito ormai nel 2010) La scatola è certamente più contenuta.

Sulla parte frontale ci appare subito scritto che questa versione di Nintendo 3DS ha lo schermo del 90% più grande rispetto al suo predecessore. Quasi il doppio!

Parlavamo appunto anche di una pecca però, infatti, all’interno della confezione non è presente il caricabatterie (forse Nintendo ha voluto risparmiare sui costi di produzione), ma una quantità di fogli e fogliettini davvero incredibile. Avrebbero potuto risparmiare su tutta quella carta, e magari fare un manuale del tutto digitale e inserire un caricabatterie.

Comunque niente paura, nei negozi vengono venduti i caricabatterie originali a 9,90€, mentre quelli , per così dire non originali, si trovano anche al di sotto dei 9€.

Confezione

Confezione

La console

La console è un qualcosa di spettacolare agli occhi, innanzitutto è stata scelta per la scocca una vernice opaca, in modo da rimuovere le fastidiose ditate che erano presenti su Nintendo 3DS con la sua vernice lucida.

Lo spessore della console coincide con quella del 3DS classico, ma la grandezza dello schermo è veramente qualcosa di meraviglioso, con uno schermo 3D (quello superiore) da ben 4,8″ di dagonale mentre quello inferiore touchscreen, di poco più piccolo.

Un’altra novità nel design sono i tasti SELECT, HOME e START che sono posizionati al centro e davvero belli al tatto.

Il pennino della console è posizionato sulla parte laterale della stessa ed è rigorosamente tutto in plastica.

La durata della batteria è un qualcosa di straordinario, infatti, avendo uno schermo più grande del 3DS e quindi dovendo consumare più carica per tenerlo attivo, Nintendo ha deciso non solo di portare lo stato di carica al livello di 3DS, che reggeva per 3 ore e mezza approssimativamente, ma addirittura di aumentarlo fino alle 4 ore e mezza.

3DS XL

3DS XL

Caratteristiche tecniche

Le caratteristiche tecniche sono state tratte da Wikipedia al seguente link: https://it.wikipedia.org/wiki/Nintendo_3DS_XL

Peso
  • 336 g
Dimensioni
  • 165 x 93 x 22 mm
Schermo superiore
  • Autostereoscopico da 4.88″ in 5:3 con regolatore d’intensità 3D per regolare l’effetto tridimensionale.
  • Risoluzione: 800×240 pixel
  • Risoluzione con 3D attivo: 400×240 pixel (per occhio)
  • WQVGA (per occhio)
Schermo inferiore
  • Touchscreen da 4.18″ in 4:3
  • Risoluzione: 320×240 pixel
  • QVGA
Camera
  • Interna: 2D (0.3 Mpx) VGA
  • Esterna (Doppia): 2x (0.3 Mpx) VGA
Controlli
  • Hardware Attivo
    • Digital PAD
    • Circle Pad
    • Pulsanti: A, B, X, Y, L, R, Start, Select, Home
    • Microfono
    • Slider: Volume, Regolatore di profondità 3D
    • Switch: Wireless
  • Hardware Inattivo
    • Accelerometro
    • Giroscopio
Connettività
  • WiFi 802.11b/g
  • Infrarossi
  • Wireless
Stilo
  • 96 mm di lunghezza
Slot
  • Slot 1 [3DS/DSi/DS]
  • SD Card
Storage Interno
  • 2 GB NAND flash
Storage Esterno
  • Scheda di memoria SDHC da 4 GB
Batteria
  • 3.5-6.5 ore con giochi per Nintendo 3DS
  • 6-10 con giochi per Nintendo DS
Memoria RAM
  • 128 MB FCRAM
Processore CPU
  • 2x ARM11
  • Frequenza: 266 MHz (per core)
Processore GPU
  • DMP PICA200
  • Frequenza: 200 MHz
  • VRAM: 4 MB
  • Capacità: 15,3 milioni di poligoni/sec e 800 milioni di pixel/sec
  • Supporti: Illuminazione pixel, Texture procedurali, anti-aliasing e Riproduzione contenuti 2D/3D allo stesso tempo
  • Profondità di Colore: 24 bit (16,7 milioni)

La prima accensione, i filtri famiglia e internet

Quando accendiamo la console per la prima volta ci troviamo difronte alla configurazione iniziale, dove ci chiederà di scegliere l’impostazione adatta per il 3D, il nostro nickname e se si vogliono impostare i filtri famiglia, molto utili per decidere come e con cosa dovrà giocare nostro figlio. Infatti è possibile per esempio disattivare il 3D o impostarlo a livelli bassi.

Potremmo scegliere poi di connetterci ad internet e ci sarà subito disponibile un aggiornamento software. Alla fine dell’aggiornamento la console si riavvierà.

Dopo il riavvio potremmo accedere alla sezione Mii e creare un avatar personalizzato, in questo modo sarà possibile anche creare un Nintendo Network ID che ci permetterà di usufruire di tutte le funzioni del nostro Nintendo 3DS XL, come per esempio il download di applicazione e giochi dal Nintendo eShop.

Ritornando al 3D ricordiamo che l’uso del 3D per molto tempo danneggia gli occhi, raccomandiamo di tenerlo disattivato per le lunghe sessioni di gioco.

I giochi e le app

Dopo aver configurato ed effettuato tutti gli aggiornamenti del caso nella nostra console saranno preinstallate alcune applicazioni e alcuni giochi.

Di seguito trovate la lista di tutti i Software subito disponibili, recuperata dal sito ufficiale Nintendo:

Scopri le meravigliose potenzialità della tua console Nintendo 3DS provando i software preinstallati. Crea il tuo personaggio Mii in Centro di creazione Mii, quindi prova a collezionare pezzi di puzzle e intraprendere una valorosa missione in Piazza Mii StreetPass. Oppure scopri le meraviglie della Realtà Aumentata nei Giochi RA, quando il mondo di gioco appare magicamente sul tavolo della tua cucina. Colpisci le facce dei tuoi amici usando le fotocamere e i controlli basati sul movimento di Nintendo 3DS in Caccia alla faccia e non dimenticare di fotografare e girare video in 3D con la Fotocamera Nintendo 3DS!

3DS soprattutto per adulti

La console è certamente la preferita dai bambini, ma non solo, infatti non tutti sanno che i maggiori fruitori del Nintendo 3DS sono persone con età compresa tra i 20 e i 35 anni.

Infatti, la gamma di giochi presente per la console ha molti titoli sicuramente non adatti a bambini.

3DS e gli Adulti

3DS e gli Adulti

Promozione in corso fino al 13/01/2014

Con l’acquisto di una console Nintendo 3DS o 3DS XL e con l’acquisto di uno tra i seguenti giochi:

  • Mario & Luigi: Dream Team Bros.
  • Animal Crossing: New Leaf
  • The Legend of Zelda: A Link Between Worlds
  • Donkey Kong Country Returns 3D
  • Fire Emblem: Awakening
  • Luigi’s Mansion 2
  • LEGO City® Undercover: The Chase Begins
  • Sonic Lost World (versione per Nintendo 3DS)
  • Monster Hunter 3 Ultimate (versione per Nintendo 3DS)
  • Pokémon X
  • Pokémon Y
  • Bravely Default (in uscita il 6 dicembre)
  • New Super Mario Bros. 2
  • Mario Kart 7
  • Il professor Layton e l’eredità degli Aslant

Potrete avere in regalo il titolo per Nintendo 3DS Super Mario 3D Land.

Per scoprire tutto il regolamento della promozione vi invitiamo ad andare a questo link

Super Mario 3D Land

Super Mario 3D Land

Conclusione

In conclusione la console è davvero ben fatta ed è un passo avanti rispetto a Nintendo 3DS, per cui il voto 10 è certamente meritato per quello che ha sul mercato attualmente Nintendo e la concorrenza, che non riesce, pur avendo un Hardware migliore, ad avere la gamma di giochi che possiede Nintendo.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.