Recensione: Ninja Gaiden 2

Il titolo pubblicato per Xbox 360 il 6 Giugno 2008 è un action/adventure che vede il ritorno di Ryu Hayabusa.

Il titolo racconta le vicende precedenti all’avventura del ninja sulla prima Xbox. Il titolo vede come protagonista delle vicende oltre a Ryu anche Sonia, agente della CIA in missione speciale; il suo compito, infatti, sarà quello di scovare Ryu per farsi aiutare a fermare il piano del Black Spider Clan. Ma non è certo per la storia che Ninja gaiden viene considerato come uno dei migliori action per Xbox 360. Infatti non convince molto la sceneggiatura del gioco portata ai limiti della spettacolarizzazione e non convincono a pieno i personaggi, eccetto Ryu che sembrano essere stati inseriti per ingrandire l’impianto narrativo del gioco.

Il gameplay di questo titolo è ancora più frenetico, divertente e sopratutto cruento. Infatti ci troveremo a dovere combattere contro tantissimi nemici contemporaneamente portando lo schermo a tingersi costantemente di rosso data la presenza degli smembramenti; non aiuta in ciò la pessima telecamera che in più di un’azione non riuscirà a star dietro al rapidissimo Ryu, quindi nelle fasi più frenetiche ci troveremo davanti ad inquadrature totalmente sbagliate  portando il giocatore ad essere molto più impreciso.

Il gameplay alla base del titolo è molto profondo e articolato data la presenza di tantissime combo disponibili e data la presenza di un ottimo numero di Ninpou e armi. Ottima la presenza di Muramasa che permetterà di acquistare potenziamenti per le proprie armi, munizioni di vario genere e oggetti curativi, inoltre venderà le armi che il giocatore non è riuscito ad ottenere all’interno dei 14 livelli in cui è diviso il gioco. Ottima l’IA nemica che cercherà sempre di recarci danno anche nella fasi più disperate, infatti un demone senza un braccio attaccherà con maggiore furia e un nemico privo di una gamba striscerà sui corpi degli alleati morti per poi farsi esplodere in un attacco kamikaze; quindi il divertimento è assicurato per tutta la durata della campagna single player. La fluidità del gioco è davvero impressionante ed è praticamente impossibile trovare un titolo  così frenetico e allo stesso tempo fluido, fluidità che sarà presente anche quando lo schermo sarà pieno di nemici a schermo. Gli sviluppatori però sono dovuti scendere a compromessi e quindi hanno dovuto in parte limitare la potenza grafica del titolo per garantire una grande fluidità; infatti si notano modelli poligonali realizzati davvero con cura ma anche un basso dettaglio texture e una mancanza di cura per i dettagli dei vari scenari.

Ottimo il sonoro con musiche molto varie ma sempre azzeccate e con ottimi effetti sonori.

In definitiva il titolo rappresenta sicuramente ciò che i fan della serie desiderano: un titolo dal gameplay profondo, divertente ma sopratutto cruento.

PRO:

  • gameplay divertentissimo e profondo
  • sonoro di ottima fattura
  • ottima longevità
  • fluidissimo

CONTRO:

  • pessima telecamera
  • graficamente poco curato

Grafica: 8

Gameplay: 9,2

Longevità: 9

Sonoro: 8,5

Totale: 8,7

9 Comments

  1. fullmetalalchemist25
  2. fullmetalalchemist25
    • fullmetalalchemist25
    • knight96-1994
      • fullmetalalchemist25
        • knight96-1994
          • fullmetalalchemist25
      • fullmetalalchemist25

Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com