Live the Virtual Experience: primo trial mondiale al Vigamus

image001

Live the Virtual Experience® (LVE) è un format creato e studiato da Medal Shield per vivere esperienze in un ambiente di gioco completo e coinvolgente. La tecnologia software impiegata consente di realizzare qualsiasi scenario e situazioneche, con l’aiuto di un hardware innovativo, possiamo vivere ed esplorare senza limiti. Che si parli del passato, del presente o del futuro, l’unico limite è rappresentato dall’immaginazione. 

Dopo un primo test, estremamente positivo, al “Lucca Comics and Games 2013”, il primo vero Trial mondiale dell’arena Live the Virtual Experience sarà effettuato presso il museo del videogame, il Vigamus, a Roma il 14 e il 15 Dicembre 2013.

Vigamus è l’unico Museo del Videogioco in Italia, una struttura moderna e all’avanguardia, perfetta per presentare il formatLVE sul territorio nazionale. L’evento ricreato sarà scelto tra una serie di situazioni complesse realmente accadute nel passato e dal contenuto altamente adrenalinico. Il Trial ha lo scopo di far provare il format, al fine di conferire ai nostri supporters la capacità di condividere con noi il loro preziosissimo parere. I feedback verranno analizzati e integrati per dare alla luce il primo centro LVE sul territorio nazionale.

Il format LVE sarà implementato grazie alla realizzazione di arene virtuali dove tutti potranno vivere le loro esperienze preferite con pacchetti già confezionati dal nos tro team di esperti o realizzati sulla base delle richieste del cliente, utilizzando potenti motori grafici, basati su un mix di tecnologie tratte dal Serious Gaming e dal mondo dei Videogames, tutto ciò modificherà radicalmente il concetto di entertainment. Queste arene, inizialmente fisse, saranno poi trasportabili per la realizzazione di esperienze ad hoc,per il privato, per la scuola, per il museo o per l’azienda, senza alcuna distinzione e nel prossimo futuro anche nelle case dei nostri supporters. Le arene saranno equipaggiate con tutti gli strumenti necessari per fruire dell’esperienza scelta. Questi strumenti saranno acquistabili anche dai nostri sostenitori al fine di personalizzarli e possedere una parte di LVE. L’hardware è composto da un sistema di visualizzazione immsersivo; da un sistema di manipolazione e interazione virtuale costituito da un guanto sensorizzato wireless che consente di utilizzare armi e strumenti reali all’interno del mondo simulato; da un sistema di tracking e dinamicità che garantisce libertà alla testa e al corpo (anche questo completamente wireless) e dalle unità di calcolo necessarie a supportare l’infrastruttura software e l’architettura immersiva, corredate dai plug in proprietari LVE necessari all’integrazione software-hardware e per le interazioni HMI (Human Machine Interface).

Un altro step importante per il lancio dell’arena “Live the Virtual Experience” sarà a fine dicembre 2013 in una grande città italiana (potenzialmente Roma o Milano) questo sarà il momento in cui la prima arena Live the Virtual Experience nascerà ufficialmente.

Medal Shield ha realizzato tutti i sistemi e le architetture necessarie alla creazione del format LVE. I sistemi sono stati adattati in base alle esigenze finali di utilizzatori provenienti da settori professionali come quello del crysis management. LVE potrà esistere solo grazie al supporto e alla partecipazione di tutti poiché, senza il loro aiuto, le loro aspettative e i loro sogni, nessuna tecnologia o format potranno mai avere il potere d’innovare veramente…

Nulla potrà essere più reale del reale senza di Voi: Live the Virtual Experience.

Tags:

Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com