Recensione: Assassin’s Creed 2 – ”Nulla è reale. Tutto è lecito.”

Recensioni Utenti

Il titolo sviluppato e pubblicato da Ubisoft è un action-adventure con Ezio Auditore come protagonista.

Il gioco, quindi racconta le vicende di un nuovo assassino sebbene riprenda alcune vicende del primo capitolo come l’eterna lotta tra assassini e templari e le vicende di Desmond Miles e Lucy Stillman. Il momento in cui le vicende del gioco prendono il vivo inizia con la morte dei due fratelli e del padre di Ezio che da quel momento deciderà, avendo capito la complicità dei templari in questa vicenda, di abbracciare l’ordine degli assassini anche grazie al supporto di Leonardo Da Vinci che fornirà ad Ezio sempre più oggetti per migliorare il suo ricchissimo equipaggiamento fatto di spade, martelli, lame celate, pugnali, pugnali da lancio e molte altre armi.

Il gioco risulta supportato da un buon numero di vicende che vedranno Ezio cambiare sempre destinazione e città presso cui recarsi ed Ezio sarà protagonista di vicende sempre più spettacolari sebbene proprio nelle missioni si trova il principale difetto del gioco: la ripetitività. Infatti la maggior parte delle volte ci troveremo a dover assassinare un membro importante dell’ordine dei templari o una serie di soldati nemici. Nonostante questo il gameplay risulta sempre divertente e la ripetitività non sfocia mai nella monotonia e nella frustrazione grazie al grande arsenale e alla possibilità di adottare diversi approcci ad ogni missione. Infatti potremmo adottare un approccio maggiormente stealth o un approccio più action; il gameplay si focalizza sul primo approccio data la pessima IA nemica che renderà gli scontri semplicissimi dato che sarà necessario soltanto parare e contrattaccare per risultare vincitori in uno scontro. Ottime anche le fasi in cui ci troveremo a scalare i vari edifici, queste sessioni sono davvero spettacolari e careterizzate  da controlli davvero perfetti che garantiscono rapidità ma al tempo stesso semplicità nel compiere queste azioni. Riuscita anche la parte economica del gioco, infatti recandosi presso la villa di Ezio a Monterrigioni sarà possibile investire nella ristrutturazione del borgo permettendo un aumentare del valore della villa; oltre a questo presso i fabbri e i medici sarà possibile acquistare nuove componenti per le armature , nuove armi e pozioni.

La grafica del gioco risulta caratterizzata da un colpo d’occhio eccezzionale, dato che le diverse città presenti nel gioco sono ricreate con una cura maniacale e sarà davvero impressionante la fedeltà delle città;   il comparto grafico, però, presenta alcuni difetti come un campo visivo non molto esteso e una texturizzazione migliorabile, sebbene ci troviamo di fronte ad un free roaming con ambientazioni vastissime, quindi non ci si può aspettare una grafica paragonabile alle produzioni maggiori.

Altro elemento importantissimo è il comparto sonoro caratterizzato da ottime musiche e da un ottimo doppiaggio davvero riuscito anche per quanto riguarda i personaggi secondari del gioco.

In definitiva il  titolo rappresenta non solo il miglior capitolo della serie ma anche uno dei migliori action degli ultimi anni.

”Nulla è reale. Tutto è lecito.”

PRO:

  • Grandissima cura per il comparto tecnico
  • Gameplay vario e divertente
  • ottimo sonoro
  • trama riuscita

CONTRO:

  • IA nemica pessima
  • incarichi ripetitivi
  • presenza di alcuni problemi tecnici

Grafica: 9,2

Sonoro: 9

Longevità: 9,3

Gameplay: 9,2

Totale: 9,3

Fan di Halo e PCista, vado matto per il cinema, le serie tv, lo sport, la musica rock anni 60-70, i Simpson e Futurama, Tolkien e Asimov. Amante di natura e animali, spero in futuro di poter lavorare come redattore per un sito videoludico. Per contattarmi: [email protected]

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Password Persa

Sign Up