Ys: Memories of Celceta in Italia a inizio 2014

Ys Memories of Celceta - copertina

Namco Bandai Games e NIS America, in collaborazione con XSEED Games/Marvelous USA, Inc., annunciano oggi che , storica serie di giochi di ruolo d’azione creata da Nihon Falcom, sarà disponibile in Europa dall’inizio del 2014 per PlayStation®Vita.     
           
In Ys: Memories of Celceta, lo sviluppatore Falcom rinnova gli scenari e i personaggi del gioco originale giapponese Ys IV, portandolo per la prima volta in Europa. Questa rivisitazione del quarto capitolo della saga offre un approccio al gioco completamente nuovo, anche grazie a una trama rinnovata, dove non mancheranno cospirazioni, inganni e misteri. Inoltre, grazie a una versione aggiornata del sistema di combattimento di Ys SEVEN basato sui gruppi e all’overworld più vasto mai apparso prima nella serie, Ys: Memories of Celceta offrirà la più grande avventura di sempre nell’universo di Ys.          

Di seguito, le caratteristiche principali:          

  • una nuova avventura nell’universo di Ys, dove si potranno scoprire molti scenari inediti;
  • la mappa dell’overworld, superiore a tutti gli episodi precedenti della saga, sia per contenuti che per dimensioni,  offrirà un’esperienza di gioco perfettamente bilanciata tra combattimenti ed esplorazione. Inoltre, un fantastico sistema di creazione delle mappe, con punti di navigazione personalizzabili e icone dettagliate, aiuterà a esplorare questo nuovo e misterioso territorio;
  • il ritorno del sistema di combattimento di Ys SEVEN arricchito da una vasta gamma di potenziamenti, come flash guard e IA dei compagni migliorate, che garantiranno combattimenti sempre frenetici e avvincenti;
  • il ritorno della modalità Boss Rush, che vedrà Adol e compagni affrontare una serie di battaglie contro avversari sempre più impegnativi, in grado di garantire una sfida coinvolgente anche dopo aver completato la storia principale;        

       


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.