Recensione: Batman Arkham Asylum

Recensioni Utenti

Il titolo sviluppato da Rocksteady e uscito nel 2009 per Pc, Xbox 360 e Ps3 è un action con Batman come protagonista.

Il gioco si apre nel manicomio di Arkham, che farà da ambientazione per tutta la durata del gioco, con Batman che ha appena catturato Joker che viene consegnato alla polizia per essere rinchiuso nel manicomio insieme ai suoi ex alleati, trasferiti nel manicomio in seguito ad un incendio scoppiato nel carcere di BlackGate. Successivamente, però, si scoprirà che tutto ciò è un piano messo in atto da Joker, che grazie all’aiuto di Harley Quinn, riuscirà a liberarsi dalle guardie che lo stanno scortando e a liberare tutti i suoi ex alleati, seminando distruzione in tutto il manicomio. Toccherà a Batman catturare e riportare l’ordine nel manicomio.

L’ambientazione del gioco si dimostra da subito davvero riuscita e caratterizzata da una discreta varietà di situazioni e ambientazioni, limitata dalla presenza del manicomio per tutta la durata del gioco. Ottimo anche il character desing, infatti Joker e Batman risultano davvero ottimi personaggi, in particolare Joker, personaggio ricreato alla perfezione, a ciò contribuisce l’ottimo doppiaggio in Italiano, lo stesso della serie animata di Batman trasmessa alcuni anni fa.

Il gameplay del gioco risulta per una buona metà del gioco davvero ottimo, infatti il sistema di combattimento denominato free flow combat rivoluziona in parte gli action permettendo al personaggio di muoversi con estrema rapidità passando in pochi istanti da un nemico all’altro; nonostante questo la ripetitività incomincerà a farsi sentire verso la seconda metà dell’avventura e ciò non è risolta da una intelligenza artificiale sottotono che spesso non riuscirà a garantire il giusto livello di sfida, questo problema, però, viene risolto dalla presenza di un ottimo numero di gadget, che permetteranno di donare maggior varietà al gioco e garantire al giocatore un numero diverso di approcci al gioco, nonostante i vari livelli siano molto lineari.

Altro elemento davvero riuscito del gameplay risultano le ottime boss fight caratterizzate da un ottima varietà e originalità e da un giusto livello di sfida, anche se la boss fight finale del gioco risulta davvero pessima e caratterizzata da una semplicità eccessiva.

Altro elemento da segnalare sono l’enorme numero di collezionabili  sparsi in tutto il gioco, che permetteranno di aumentare la già ottima durata del gioco che si attesta tra le 10-15 ore.

Graficamente il titolo appare migliorabile, nonostante la presenza di un buon numero di dettagli e nonostante l’ottima creazione dei modelli poligonali dei personaggi del gioco, buona anche la fluidità del gioco che rende migliori i combattimenti. Anche se si fanno sentire il dettaglio delle texture non eccelso, la legnosità di alcuni movimenti di Batman e la mancanza di varietà tra i nemici.

In definitiva Arkham Asylum appare un buon titolo ed un acquisto obbligatorio per tutti gli amanti dell’uomo pipistrello nonostante gli amanti degli action potrebbero trovare diversi difetti nel sistema di combattimento.

PRO:

  • ambientazione fantastica
  • combattimenti rivoluzionari e divertenti per la prima metà del gioco
  • ottime boss fight
  • sonoro di ottima fattura
  • ottima longevità

CONTRO:

  • ripetitivo verso la seconda metà del gioco
  • graficamente migliorabile
  • pessima boss fight finale

Grafica: 8,2

Gameplay: 8,2

Sonoro: 8,9

Longevità: 9

Totale: 8,9

Fan di Halo e PCista, vado matto per il cinema, le serie tv, lo sport, la musica rock anni 60-70, i Simpson e Futurama, Tolkien e Asimov. Amante di natura e animali, spero in futuro di poter lavorare come redattore per un sito videoludico. Per contattarmi: [email protected]

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Password Persa

Sign Up