Muore a 91 anni il regista Carlo Lizzani

Cinema Featured

TORELLO LATINI CONSEGNA IL PREMIO LATINI AL REGISTA CARLO LIZZANI

E` di oggi pomeriggio la tragica notizia della morte del regista e sceneggiatore Carlo Lizzani. Lizzani e` stato trovato riverso a terra nel giardino di casa dopo, si presume, essere caduto dal terzo piano del palazzo in cui abitava. Le modalita` della morte ricordano molto quella del collega regista Mario Monicelli deceduto nel 2010. Sembra che Lizzani si sia tolto la vita dopo aver lasciato un messaggio per i suoi figli. L’allarme e` stato dato dai vicini che hanno trovato il corpo dell’uomo nel cortile del palazzo. Sembra che il regista fosse depresso da tempo.

Carlo Lizzani era nato a Roma nel 1922. Inizio` a lavorare nel mondo del cinema all’inizio degli anni cinquanta. Tra i suoi lavori più famosi si ricordano Cronache di poveri amanti, (1954), Il processo di Verona (1963), Banditi a Milano (1968), Mussolini ultimo atto (1974), Storie di vita e malavita (1975), San Babila ore 20: un delitto inutile (1976), Fontamara (1977), Mamma Ebe (1985), Caro Gorbaciov (1988), Celluloide nel 1995 e l’ultimo Hotel Meina del 2007.

(Fonte: Il Corriere della Sera)

 

Simonetta Menossi
Studiosa di cinema

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Password Persa

Sign Up