Notizie

La modalità Razzie Fluviali arriva nel Valhalla

Ubisoft ha annunciato un nuovo aggiornamento per Assassin’s Creed® Valhalla che darà contenuti gratuiti a tutti i giocatori: una nuova modalità, aggiornamenti per gli Jomsviking, nuove abilità e ricompense e due costruzioni sbloccabili nell’Insediamento: il Molo per le Razzie Fluviali e la Jomsviking Hall.

Le Razzie Fluviali sono un’aggiunta permanente al gioco e una nuova modalità rigiocabile in grado di arricchire l’esperienza di saccheggio di Assassin’s Creed Valhalla. La modalità comprende:

Razzie più impegnative, con mappe e ricompense uniche nelle quali il giocatore può spaziare senza interferire con la progressione del gioco principale né con le alleanze in Inghilterra. Al contrario della modalità di raid originale, il gruppo di assalto può essere perso temporaneamente se il giocatore non lo rianima durante il raid.
Un equipaggio di Jomsviking: Recluta un’orda di Jomsviking (composta da altri giocatori online) condotti dal tuo Luogotenente Jomsviking.
Una nuova nave lunga: Una nuova nave lungacompletamente personalizzabile in esclusiva per la modalità di gioco, la cui stiva può essere migliorata per permettere il trasporto di più materiale ottenuto dalle Razzie Fluviali.

La nuova Jomsviking Hall ha tre livelli di upgrade nellaSeason 1: maggiore è il livello della Hall, maggiore sarà il rank degli Jomsviking che il giocatore potrà ingaggiare. Anche gli Jomsviking ora hanno una classifica e quelli che sono più in alto avranno maggiori possibilità di sopravvivenza nelle Razzie Fluviali.

Dopo che il giocatore avrà completato uno dei primi archi narrativi in Inghilterra, che sia il Grantebridgescire o il Ledecestrescire, costruito l’accampamento e reclutati i Luogotenenti Jomsviking, incontrerà Vagn, un nuovo PNG a capo del suo gruppo di incursori Jomsviking, che lo introdurràalla modalità Razzie Fluviali. La modalità introduce tre nuove mappe di fiumi ambientate lungo la linea costiera inglese, ricca di località da assaltare e tesori da depredare.

L’aggiornamento porta anche nuove abilità e ricompense:

L’Armatura di San Giorgio e la Grande Spada
3 nuove Abilità nascoste nei monasteri
2 nuove costruzioni per l’accampamento
Un nuovo set per la nave lunga e oggetti cosmetici

L’aggiornamento della modalità Razzie Fluviali, parte dellaSeason 1, è l’ultima aggiunta per l’esperienza post-lancio di Assassin’s Creed Valhalla, con svariati contenuti gratuiti che verranno rilasciati durante il 2021 per tutti i giocatori che amano il suo sistema di gioco e l’evoluzione del suo mondo.

Ostara, la Season 2, inizierà a marzo 2021 con un primo aggiornamento che porterà un festival nell’accampamento, una nuova modalità incentrata sull’esperienza di combattimento di Valhalla, nuove attrezzature e oggetti cosmetici. Maggiori informazioni su L’Ira dei Druidi, la prima espansione di Assassin’s Creed Valhalla in uscita nella primavera del 2021, arriveranno in seguito.

Con lo sviluppo guidato dal team di Ubisoft Montreal*, in Assassin’s Creed Valhalla i giocatori vestiranno i panni di Eivor, un leggendario guerriero vichingo, costretto ad abbandonare la Norvegia a causa di guerre infinite e scarse risorse nel IX secolo d.C. I giocatori potranno rivivere le battaglie brutali dei guerrieri vichinghi grazie a un sistema di combattimento rinnovato con la possibilità di impugnare due armi, oltre a provare le nuove caratteristiche del gioco, tra cui le razzie, gli assedi, l’insediamento e un rinnovato sistema di progressi e potenziamento dell’equipaggiamento. Alleanze politiche, battaglie e dialoghi a scelta multipla potranno influenzare lo scenario di Assassin’s Creed Valhalla, perciò sarà importante scegliere con molta attenzione per proteggere la nuova casa del proprio clan e il suo stesso futuro.

Assassin’s Creed Valhalla è disponibile su Xbox Series X | S, Xbox One consoles, PlayStation®5, PlayStation®4, lo Store diEpic Games e l’Ubisoft Store per Windows PC, così come suStadia, Amazon Luna e il servizio di sottoscrizione Ubisoft+.**

Mostra tutto

Mr. Pink

Una carriera da gamer iniziata con Turrican su Commodore 64 e proseguita poi direttamente su Super Mario 64. Credo in un mondo privo di lootbox e di titoli Pay To Win, anche se forse questo resterà solo un sogno...
Back to top button