Annunciato il periodo di uscita per Xbox Series X, ma Halo Infinite rimandato al 2021

Con un post sul sito ufficiale, Microsoft ha dichiarato in maniera ufficiale il periodo di uscita per la console Xbox Series X, ovvero novembre 2020. Contemporaneamente però, come l’altra faccia della medaglia, Halo Infinite verrà rimandato nel 2021.

Nel comunicato la casa di Redmond ha dichiarato che ci saranno oltre cinquanta giochi in uscita al lancio della nuova console fra cui Assassin’s Creed Valhalla, DIRT 5, Gear Tactis, Yakuza: Like a Dragon, Medium e molti altri, senza considerare tutti i titoli del pass che verranno ottimizzati per Xbox Series X.

Per quanto riguarda la questione del rinvio di Halo Infinite, Microsoft ha preso questa decisione per alcune ragioni importanti tra cui la difficoltà di lavorare in smart working a causa della pandemia da COVID-19, per evitare di compromettere la salute dei suoi dipendenti e il cosiddetto crunch lavorativo, avendo così più tempo a disposizione per migliorare ulteriormente il suo titolo di punta.

Cosa ne pensate della decisione di Microsoft? Fateci sapere la vostra opinione con un commento qui sotto.