Harry Potter GDR: trapelano nuove informazioni tra cui il titolo ufficiale

Dopo tanto tempo passato in silenzio, torna a far parlare di sé Harry Potter GDR, il presunto nuovo titolo del maghetto più famoso al mondo.

Primo fra tutti, il nome ufficiale, presunto, sarebbe Hogwarts: A Dark Legacy e dovrebbe uscire durante giugno 2021 e un trailer prima di agosto.

Potremo creare il nostro personaggio attraverso un editor molto fornito, scegliendo tra Babbano, Purosangue o Mezzosangue e la storia ci vedrebbe come uno studente del quinto anno trasferitosi da un altro istituto magico, il cui motivo potrebbe essere svelato solo durante il gioco.

Potremo scegliere a quale casa appartenere e questo influenzerà le missioni secondarie che avremo a disposizione, mentre il rivale non potrà appartenere alla nostra casata. Ci sarà anche un Villain finale, ma non sarà Voldemort perché gli eventi si svolgono dopo che i figli dei protagonisti appartenenti ai libri hanno conseguito il diploma, anche se potranno comparire figure di spicco già conosciute come lo stesso Harry Potter.

Potremo apprendere Incantesimi e abilità tramite i famosi alberi abilità e sarà introdotto un sistema di Karma che influenzerà la potenza dei nostri incantesimi. Avremo una barra dell’energia di cui tenere conto mentre combattiamo con nemici umani e mostri di ogni genere.

Il mondo di gioco sarà molto vasto e potremo visitare luoghi come Londra o il Ministero della Magia. Potremo prendere parte anche a delle missioni secondarie da Aurora, ispirate particolarmente da L.A. Noire in cui dovremo risolvere alcuni crimini e potremo anche sposarci una volta raggiunta l’età adulta.

Il Quidditch non mancherà e potremo giocarci durante l’anno scolastico ma non sarà l’unico gioco disponibile. Infatti, verrà introdotto un gioco di carte promettente ispirato a Gwent, il gioco di carte ufficiale di The Witcher.

Ovviamente, tutte le informazioni contenute in questa news sono da considerarsi rumor e quindi vanno prese con le dovute precauzioni.