Notizie

Resident Evil 8: VIllage, nuove indiscrezioni sulla storia, personaggi e nemici

Nel nuovo video del canale Rely on Horror, che tratta specificamente la saga di Resident Evil, ha riportato nuove indiscrezioni sul tanto chiacchierato ottavo capitolo, di cui non si ha ancora nessuna notizia confermata ufficialmente da Capcom ma solo rumor, parlando stavolta dei personaggi, la storia e dei nemici che dovremo affrontare in Resident Evil 8: VIllage.

In primis, la tematica dell’occulto sembra essere il perno centrale della storia in cui avremo un culto capitanato dal Conte Alan R. Questa setta venera una nuova variante del virus che tutti conosciamo, capace di donare sensi sovrannaturali ed allucinazioni a chi riesce a controllarlo. Inoltre, il conte avrà a che fare con l’azienda The Connections, emerso già negli altri capitoli, e potrebbe essere in combutta con Natalia/Alex Wesker, la villain di Resident Evil Revelations 2. Potremmo rivedere anche il ritorno della Blue Umbrella, ma non si capisce se come cattivi o buoni, come visto negli avvenimenti accaduti durante il DLC del settimo capitolo chiamato Nessun Eroe.

Uno dei protagonisti della storia è una ragazza di nome Emily, una ragazza del villaggio in cui si svolgerebbe la storia alla ricerca del padre scomparso, ma quello principale resta Ethan Winter, il protagonista del settimo capitolo, coinvolto ancora una volta in un affare più grande di lui. Egli, dopo essere sfuggito con Mia, viveva una vita pacifica con la moglie e un figlio che però, stando sempre ai rumor, aveva subito delle mutazioni genetiche a causa del virus E e Chris Redfield, venuto a sapere della cosa, ha iniziato a dargli la caccia eliminando il figlio e Mia. Dopo l’accaduto, Ethan si risveglierà in un villaggio sconosciuto e dovrà fare i conti con quello che sta accadendo affrontando ancora una volta un male che all’apparenza sembra davvero indistruttibile.

Per quanto riguarda il gameplay invece, sembra che la torcia avrà un ruolo fondamentale nel gioco aiutandoci a dissipare il buio e le allucinazioni, ma la durata della batteria non è infinita e andrà cambiata ogniqualvolta terminerà.

I nemici che dovremo affrontare sono una sorta di Ganados, ovvero gli zombie particolari del quarto capitolo capaci di correre, parlare e brandire armi di vario tipo, ma anche lupi e nemici simili ai Licker.

Come specificato all’inizio, queste informazioni non sono state confermate da Capcom in persona quindi vanno prese con le dovute precauzioni e da non considerarsi vere ma solo rumor.

Mostra tutto
Back to top button