Italia campione d’Europa ai campionati virtuali di PES 2020

Il team italiano si laurea campione d’Europa dopo aver battuto la Serbia in finale. Il primo titolo continentale della storia prende la strada del tricolore.

In attesa degli europei di calcio, che si terranno nel 2021 a causa del posticipo dovuto al Coronavirus, l’Italia porta a casa la coppa  nel primo torneo continentale nella storia dell’eFootball. Si sono conclusi, infatti, nella giornata di ieri i primi europei di eFootball PES 2020, con l’Italia laureatasi campione al termine di un’accesa finale contro la Serbia.

L’impresa è stata compiuta da: Rosario ‘Npk_02’ Accurso, Nicola ‘nicaldan’ Lillo, Carmine ‘Naples17x’ Liuzzi e Alfonso ‘AlonsoGrayfox’ Mereu. I quattro nazionali azzurri hanno sbaragliato la concorrenza vincendo, prima, i quarti di finale contro Israele (per 2-0), poi battendo la Francia in semifinale (sempre per 2-0) e quindi vincendo il titolo contro la Serbia (con il risultato finale di 3-1).

Un titolo storico, che l’Italia porta a casa, essendo la prima edizione in assoluto di questa competizione. Celebrazioni anche da parte della stessa Nazionale di Calcio che sui suoi profili social ha elogiato i quattro campioni per le prestazioni.
Di seguito tutti i risultati del torneo:

Quarti di finale

Olanda-Romania 1-2
Spagna-Serbia 1-2
ITALIA-Israele 2-0
Francia-Croazia 2-0

Semifinali

ITALIA-Francia 2-0
Serbia-Romania 2-1

Finale

ITALIA-Serbia 3-1