Guilty Gear -STRIVE- rimandato a causa del Coronavirus

Takeshi Yamanaka, il producer di Guilty Gear -STRIVE-, ha rilasciato un messaggio pubblicato da Arc System Works in cui annuncia che il titolo sopranominato subirà un ritardo a causa del Coronavirus o COVID-19.

Ecco una parte del messaggio:

Anche se lo staff della nostra compagnia e i nostri partner in affari si stanno impegnando moltissimo ad affrontare i cambiamenti dovuti alla pandemia di COVID-19, la nostra intera pianificazione dello sviluppo ha subito dei ritardi.

Seguendo i feedback ricevuti grazie alla closed beta, la casa di sviluppo correggerà i difetti per migliorare l’esperienza di gioco. Purtroppo, ora non si conosce la nuova data d’uscita ma è stato assicurato il rilascio per PlayStation 4.