Techland dichiara ufficialmente che non sarà acquisita da Microsoft

Dopo i numerosi rumor che vedevano Techland acquisita da Microsoft, un tweet arriva a smentire tutto in poco tempo assicurando che Dying Light 2, il secondo capitolo della loro saga, non sarà un’esclusiva Xbox One.

Dopo i vari rumor nati in rete ieri pomeriggio da alcuni siti, alimentati anche dall’evento che si terrà oggi e l’operazione di acquisizione di Microsoft con cui ha già acquisito numerosi studi, hanno trovato facile via di sviluppo ma sono stati subito messi a tacere.

Vogliamo ricordarvi che Dying Light 2 non ha ancora una data d’uscita precisa, dovuta a un rinvio, ma uscirà di sicuro per PlayStation 4, Xbox One PC.