Project Zero potrebbe tornare su Nintendo Switch? Ecco come ha risposto Keisuke Kikuchi

Dopo i numerosi rumor che vedrebbero il ritorno di Project Zero su Nintendo SwitchKeisuke Kikuchi, producer della serie, ha deciso di rispondere in prima persona alla domanda così da eliminare ogni dubbio a riguardo.

Durante un’intervista infatti, ha così dichiarato:

Devo ammettere che c’è un po’ di distanza tra i miei sentimenti personali e ambizioni e l’effettiva fattibilità di questi progetti. Ovviamente, con il film in produzione a Hollywood che arriverà sui mercati occidentali, l’attenzione del pubblico potrebbe tornare anche sulla serie di videogiochi. Per quanto riguarda Fatal Frame 2 e 4, Nintendo gestisce i diritti di pubblicazione, dunque non possiamo dire molto al riguardo. Un altro fattore da tenere in considerazione è che sto attualmente supervisionando soprattutto il brand Gust al momento, dunque gestire la linea produttiva e i membri del team potrebbe diventare difficile nel breve termine, ma su un periodo più lungo non ho intenzione di abbandonare l’idea.

In sostanza, i fan della serie dovranno aspettare ancora un po’ prima di veder ritornare, nel caso venisse confermato il ritorno, la serie sulla console ibrida di Nintendo.