Notizie

Valve inizia a delineare i piani per il rilancio di Artifact

Lo sfortunato Artifact, card game ambientato nel mondo di DOTA 2, torna a far parlare di se. Dopo una lenta e silenziosa agonia che ha quasi azzerato l’utenza, Valve ha deciso di mischiare le carte in tavola annunciando attraverso un post sul blog del gioco che il titolo non era stato abbandonato e che dopo il lancio di Half Life: Alyx avrebbero detto di più sui piani per revitalizzare il titolo. Il momento è giunto e Valve ha finalmente annunciato i primi cambiamenti, tra i quali spicca senza dubbio l’impossibilità di vendere o acquistare carte. Questo dovrebbe portare ad una maggior accessibilità ed al tempo stesso eliminare uno dei principali punti di criticità del titolo, da sempre motivo di lamentela da parte di buona parte dell’utenza.
Questa e le altre modifiche che potrete trovare in questo post saranno disponibili nella nuova fase di beta del titolo.
Considerato uno dei pochi veri fallimenti di Valve, sarà interessante vedere se Artifact sarà in grado di risollevarsi.

 

Mostra tutto

Lorenzo "Nameless One" Corda

Cresciuto a pane, giochi di ruolo p&p e videogiochi. Cerco sempre di mantenere i miei gusti videoludici vari senza farmi fermare dall'insolito. Io non dico: giochiamo meno, giochiamo meglio. Io dico: giochiamo di più.
Back to top button