Capcom affida a M-Two un nuovo remake

Dopo il nuovo rumor secondo il quale verrà presentato un nuovo gioco di Resident Evil cross-gen nel 2021,  Capcom torna a far parlare di se affidando a M-Two la realizzazione di un nuovo remake.

Questo team però, sempre stando alle indiscrezioni dell’insider Dusk Golem, sarebbe a lavoro su un remake che non sarà né Dino Crisis né Resident Evil Code: Veronica, cosa che non farà scontenti moltissimi fan di entrambe le saghe, ma nell’ipotesi più lontana potrebbe essere Resident Evil 4, che gode già di una remaster in HD.

Come da prassi, le informazioni contenute in questa news sono rumor e quindi vanno prese con le dovute precauzioni fino a quando non avremo una conferma o una smentita ufficiale.