The Last of Us: Parte 2 potrebbe essere rinviato secondo Schreier

Jason Schreier di Kotaku ha pubblicato un tweet che ha suscitato molta disapprovazione tra gli utenti, ma che per colpa del Coronavirus o COVID-19 non è possibile fare altrimenti.

The Last Of Us: Parte 2 potrebbe essere rinviato ulteriormente a causa del virus e di tutte le conseguenze che ne deriva. Ecco cosa ha annunciato l’editor news:

Non è la cosa più importante del mondo al momento, ma non ci vorrà molto tempo prima che abbiano inizio i ritardi nei videogiochi a causa del COVID-19. I giochi che sono previsti per questo mese e forse aprile dovrebbero essere a posto, ma dopo questo periodo chi lo sa.

Non è ancora stata confermata né smentita la notizia, ma potrebbe essere non troppo lontano l’annuncio del nuovo rinvio.