La NFL diventa 2K Sports: firmata la partnership

2K Games ed NFL insieme dai prossimi anni per quanto riguarda i videogiochi del campionato di football. Dopo l’NBA anche il mondo americano della palla ovale si unisce a 2K Sports.

Dopo tanti anni passati con EA Sports, il campionato di football più famoso al mondo passa nelle mani di 2K Games, che dal 2021 si occuperà della realizzazione e pubblicazione del gioco ufficiale della NFL. Un cambiamento radicale, annunciato in data odierna dalla celebre casa di produzione, che dopo l’accordo con l’NBA per quanto riguarda il grande basket e quello con la WWE per il wrestling, ora si ritrova in mano un bottino molto interessante, almeno per quanto riguarda le vendite in America.

Ecco le parole di David Ismailer, presidente di 2K: “La NFL è uno dei brand più importanti e di successo nel mondo dello sport, nota per creare intrattenimento ad altissimo livello per i suoi fan. Siamo entusiasti di poter lavorare nuovamente con la NFL, grazie a una partnership che vedrà interessati diversi titoli basati su divertimento, accessibilità ed esperienze social”. 

Il presidente di 2K ha anche specificato che: “I giochi saranno esperienze di gioco non simulative, riguardanti il football americano”. Per il momento, dunque, i dettagli sono pochi ma, dopo le controverse opinioni riguardanti l’attuale gioco NFL (Madden 2020, di produzione EA Sports), i fan hanno di che gioire, guardando anche la qualità che 2K ha sempre riservato ai propri titoli sportivi.