I primi DLC per Final Fantasy VII Remake saranno rilasciati tramite le barrette Kinder Ferrero

Square Enix, dopo aver annunciato la sua line-up durante il PAX East 2020, ha annunciato un accordo con la Ferrero per il rilascio dei primi DLC di Final Fantasy VII Remake, ma solo per le barrette americane.

A partire dal 3 marzo 2020 fino al 14 maggio 2020, coloro che acquisteranno una barretta di Butterfinger, Baby Ruth o CRUNCH troveranno al loro interno un codice che permetterà loro di scaricare un tema dinamico per PlayStation 4 avente protagonista Tifa Lockhart oppure uno dei pezzi di equipaggiamento che potranno essere indossati dai personaggi nel gioco, equipaggiandoli con 5 armature e altrettanti accessori che aumenteranno le statistiche dei nostri protagonisti.

Silvia Borla, Vice Presidente Marketing di Ferrero Nord America, ha così commentato l’accordo:

Square Enix è il partner perfetto per aiutarci ad entusiasmare i giocatori con i nostri deliziosi prodotti. Questa partnership è un importante passo fatto per collegare Ferrero al mondo dei giochi.

John Heinecke, CMO di Square Enix, ha dichiarato:

Ferrero sta dando ai giocatori la possibilità di migliorare la loro esperienza in Final Fantasy 7 Remake. Pensiamo che i fan saranno entusiasti del tema dinamico e degli oggetti e apprezziamo la collaborazione di Ferrero nell’offrire questa promozione ai giocatori negli Stati Uniti.

Peccato che quest accordo sia esclusivo per gli Stati Uniti e non sia arrivato anche in Italia. Vi sarebbe piaciuto se fosse arrivato anche da noi? Fatecelo sapere con un commento.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com