Dragon Ball Z Kakarot: 1.5 milioni di copie vendute in una settimana!

Il primo RPG della serie Dragon Ball convince all’uscita, totalizzando ben 1.5 milioni di copie vendute alla prima settimana sul mercato.

Era difficile immaginare un gioco di Dragon Ball che uscisse dallo schema del classico picchiaduro che ha saputo intrattenerci negli anni con le varie versioni dei giochi della serie. Invece Dragon Ball Z Kakarot ha davvero sorpreso i giocatori, portando l’avventura dell’universo di Goku, Vegeta e di tutti gli altri, in una nuova realtà videoludica RPG, capace di ribaltare il canone classico e di intraprendere una strada che potesse seguire le orme dell’anime/manga creato da Akira Toriyama.

Le risposte degli appassionati a questo cambiamento si sono riscontrate, fin da subito, grazie ai dati delle vendite che sorprendono visto anche il poco tempo trascorso dall’uscita del gioco. A dichiararlo è proprio la casa produttrice del gioco, la Bandai Namco, che in una recente conferenza ha dichiarato che le copie vendute nella sola prima settimana sul mercato sono pari a più di 1.5 milioni.

Un risultato strabiliante, se pur inferiore alle vendite, sempre nella prima settimana, di Dragon Ball Z FigherZ, capace di infiammare ben 2 milioni di videogiocatori in soli 7 giorni. Tuttavia, Bandai Namco e CyberConnect2 possono dirsi davvero molto soddisfatti.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com