Fifa 2020, l’ultima patch di EA rende ingiocabile la Carriera a difficoltà Ultimate?

Pochi giorni fa il celebre simulatore calcistico di EA ha ricevuto un nuovo aggiornamento che nelle intenzioni degli sviluppatori doveva sistemare la difficoltà Ultimate della modalità Carriera, ritenuta precedentemente troppo semplice. Qualcosa però potrebbe non essere andato per il verso giusto perché a poche ore dall’uscita della patch molti content creator ed appassionati del titolo hanno iniziato a lamentarsi sulle principali piattaforme social che la correzione sia stata eccessiva nel senso opposto. Sembra infatti che la patch renda i giocatori avversari estremamente reattivi, capaci di soverchiare rapidamente il giocatore con una velocità ed una precisione difficilmente contrastabile. Mentre compaiono numerose guide su come impostare gli slide per minimizzare i disagi (reali o percepiti) dovuti alla patch, la community si divide tra catastrofisti che vedono le loro partite irrimediabilmente compromesse e coloro che ritengono giusto che Ultimate rappresenti una sfida estrema. Nell’attesa di una dichiarazione ufficiale di EA, che faccia chiarezza sulla situazione, fateci sapere il vostro parere a riguardo.