Crash Bandicoot Worlds in uscita il prossimo anno? 3 indizi dicono di sì!

Dopo i remake di quest’anno, Crash Bandicoot è pronto a tornare in auge con una nuova avventura nel 2020. Secondo i dati raccolti, e pubblicati, da GamesRadar+, infatti, l’anno prossimo potremmo vedere su PS4 il nuovo Crash Bandicoot Worlds che dovrebbe rappresentare una rivoluzione per il franchise.

Crash sta per tornare? Secondo GamesRadar+ ci sono 3 indizi che lasciano davvero pochi dubbi

Una serie di indizi ha portato alla luce questo nuovo capitolo della saga, se pur non ancora confermato da Sony e Activision, che hanno cominciato a circolare in rete dopo gli accorgimenti di GamesRadar+, e nello specifico questi indizi sarebbero 3:

Il primo riguarda uno spot televisivo che avrebbe rilasciato Sony, riguardante Playstation, dove troviamo Crash con una maschera davvero insolita e mai vista prima. Da qui nasce quasi spontanea la domanda dei fan che si chiedono quale sia il motivo di creare nuove “chicche” per Crash senza avere in programma un nuovo gioco basato su di lui.

Il secondo, invece, arriva direttamente dall’Inghilterra, e più precisamente da Londra. Nella capitale britannica, infatti, Crash sarebbe apparso nientemeno che sui bus di linea nell’ambito di una promozione targata Playstation e collegata alla pubblicità di cui al primo indizio.

Terzo, ma non per importanza, è l’indizio composto dai vari rumor della rete, che non sono stati mai smentiti ne da Sony ne da Activision creando un alone di mistero che tutto lascia pensare, meno che non ci sia realmente un’idea su di un nuovo capitolo della saga.

Tutto da vedere e verificare ancora, certo, ma 3 indizi potrebbero costituire ben più che una prova in questo caso, e Crash sembra vicino ad un clamoroso ritorno sotto nuove vesti. Non resta che attendere, dunque, in trepidante attesa una comunicazione ufficiale da parte di Sony.