Notizie

Il 7 e 8 dicembre arriva la prima edizione a Roma di EsportFest

Dal 7 all’8 dicembre presso il Palazzo dei Congressi di Roma EUR si svolgerà la prima edizione di EsportFest, manifestazione dedicata agli esport e ai suoi protagonisti, con tornei, seminari e performance Live, che renderanno imperdibile l’evento videoludico del Natale 2019!  

ESL Italia – la principale piattaforma di competizioni esport in Italia e nel mondo – in collaborazione con COMICON – Salone Internazionale del fumetto e del gioco, è lieta di annunciare la prima edizione di EsportFest, manifestazione dedicata agli esport ed ai suoi protagonisti, che si terrà presso il Palazzo dei Congressi di Roma EUR sabato 7 e domenica 8 dicembre.

EsportFest si annuncia come un evento imperdibile per tutti gli appassionati: grazie alla sua formula ricca di tornei gratuiti per il pubblico, esibizioni e momenti d’incontro con i protagonisti del mondo del gaming competitivo in Italia, sarà l’occasione di vivere prima del Natale l’intrattenimento videoludico che ruota attorno al mondo degli esport!

Tutti i visitatori avranno la possibilità di partecipare ai tornei gratuiti dei propri videogames preferiti in una enorme sala giochi con oltre 150 postazioni, diverse modalità di gioco a disposizione degli utenti, premi finali e la possibilità concreta di testare alcuni tra i titoli che diventeranno dei must-have delle feste in arrivo!

EsportFest permetterà, inoltre, di assistere alle fasi finali dei due principali campionati esport targati ESL: ESL Vodafone Championship – il più grande e longevo torneo di esport in Italia – che sancirà i campioni nazionali della Winter Season di League of Legends e Clash Royale, e la prima edizione di ESL Campionato Playstation che proclamerà i campioni italiani di Tom Clancy’s Rainbow Six: Siege e Crash Team Racing Nitro Fueled!

Informazioni, prevendita e programma in aggiornamento sono disponibili al link esportfest.gg

Mostra tutto

Sergio "Cateye10" Grazzini

Digital dreamer, videogames addicted, wannabe Jedi. An old player that is still capable of wonder.
Back to top button