Notizie

Microsoft testa dei filtri per bloccare i contenuti “tossici” su Xbox Live

Alcuni insider di Microsoft hanno rivelato che il colosso statunitense sta testato dei nuovi filtri per combattere i contenuti “tossici” presenti su Xbox Live.

Come rivelato da Xbox Wire, i nuovi filtri permetteranno agli utenti di decidere la mole di “offese” che possono ricevere attraverso messaggio privato. Il filtro sarà disponibile in quattro livelli nella sezione Message Safety: Mature, Friendly, Medium e Unfiltered.

Mostra tutto

Mr. Pink

Una carriera da gamer iniziata con Turrican su Commodore 64 e proseguita poi direttamente su Super Mario 64. Credo in un mondo privo di lootbox e di titoli Pay To Win, anche se forse questo resterà solo un sogno...
Back to top button